20 fantastici usi per tag NFC che non sapevi

Mentre molte persone credono, l’uso di questi Tag NFC è limitato ad Android Pay e alle piccole attività di automazione come la modifica delle impostazioni del telefono, credo che dipenda davvero dalla creatività di una persona. Pertanto, in questo articolo, ho compilato un elenco di fantastici usi dei tag NFC. Diamo un’occhiata a quelli.

Prima di iniziare

Se conosci già i tag NFC e NFC, puoi saltare questa sezione, ma in caso contrario, è importante capirli per usarli in modo efficace. Ecco un Wikipedia versione.

NFC (abbreviazione di Near Field Communication) è una tecnologia utilizzata per condividere i dati tra due dispositivi supportati NFC, preferibilmente mantenuti a una distanza di 4 cm o meno. È simile al Bluetooth, tuttavia, a differenza del Bluetooth, non esiste un processo di associazione e puoi anche utilizzare NFC per i pagamenti mobili (come Android Pay).

Per scoprire se il tuo smartphone supporta NFC, puoi eseguire una semplice ricerca su Google o consultare le specifiche del tuo telefono GSMArena.

Un’altra fantastica applicazione di questa tecnologia sono i tag NFC. Sono ampiamente disponibili in varie forme, dimensioni e memoria. Di solito, questi tag non sono più grandi di una moneta e possono contenere circa pochi kilobyte di dati. Sono anche riscrivibili, il che significa che è possibile utilizzare gli stessi tag per scopi diversi cancellando il contenuto precedente.

feature-NFC

Fantastici usi per tag NFC

1. Automatizza la modalità di sospensione con NFC

Utilizzando app come Strumenti NFC, puoi programmare i tag NFC per disattivare il Wi-Fi, disattivare il Bluetooth, attivare il profilo silenzioso e aprire l’app di allarme per la modalità di sospensione. E quindi posizionare il “tag NFC” vicino al letto.

Lo uso per due motivi, in primo luogo, consente di risparmiare la batteria e in secondo luogo garantisce una buona notte di sonno. Se lo desideri, puoi anche programmare il tag NFC per attivare / disattivare l’impostazione al mattino. Quindi, quando ti svegli, puoi ripristinare le modifiche con un solo tocco.

2. Utilizzare NFC per collegare il dispositivo Bluetooth

Dalla perdita del jack per le cuffie, gli accessori Bluetooth sono diventati abbastanza comuni. Ma il problema con i dispositivi Bluetooth è l’arduo processo di accoppiamento, che spesso uccide l’umore. Mentre molti dispositivi Bluetooth in questi giorni hanno NFC integrato, nel caso in cui i tuoi non lo facciano, puoi risolverlo con i tag NFC.

App piace BT tag writer può memorizzare le informazioni di associazione nei tag NFC e quindi posizionare i tag vicino agli altoparlanti. Ora, quando vuoi riprodurre musica, tocca i tag e sarai facilmente connesso in pochi secondi.

3. Pagare le fatture tramite NFC

Sebbene il pagamento delle fatture sia una delle principali funzioni di NFC, merita comunque di essere incluso in questo elenco, poiché è utile. Non è necessario trasportare la borsa, con NFC PayPass puoi pagare direttamente dal tuo smartphone abilitato NFC. E la parte migliore è che il commerciante non ha accesso alla tua carta di credito o al tuo conto bancario. Se hai la carta di credito abilitata NFC, è ancora meglio, basta estrarre il portafoglio, agitare il portafoglio sul pad, rimettere il portafoglio in tasca.

Ci sono molti negozi negli Stati Uniti, in Giappone e persino in India, che ora accettano pagamenti NFC.

4. Traccia il chilometraggio della tua auto

Puoi monitorare il chilometraggio della tua auto e calcolare il tuo budget con l’aiuto di Registro del chilometraggio di MyLog. Questa app funziona con tag NFC, che puoi posizionare in auto e calcolare il costo giornaliero e il chilometraggio del tuo veicolo.

5. Usa NFC nella tua auto

Programma i tag NFC per aprire Google Maps, attivare il Bluetooth, connettere il telefono al sistema di intrattenimento disattivando il Wi-Fi. Allo stesso modo, ripristina le modifiche prima di lasciare la macchina.

6. Utilizzare NFC per impostare Smart Alarm

Se fai fatica a uscire dal tuo letto, allora prova questo. Utilizzando app come Dormi come Android è possibile impostare un allarme che si spegnerà solo quando si esegue la scansione di un tag NFC. Naturalmente, è una buona idea posizionare i tag NFC lontano dal letto come nel bagno o nella zona giorno. La mattina dopo, quando suona la sveglia, dovrai alzarti dal letto e camminare fino all’etichetta NFC per disattivarla. Un altro vantaggio dell’utilizzo dell’app è un allarme intelligente, che ti sveglia quando sei nella fase di sonno più leggera (monitorando gli accelerometri del telefono). Controlla.

7. Chiamata di emergenza / SMS

Se hai bambini a casa che non possono ancora scrivere o se volevi solo sapere se i tuoi figli sono arrivati ​​a casa in sicurezza, mentre sei al lavoro. Quindi puoi programmare i tag NFC per inviarti una mail / SMS sul tuo numero e quindi insegnare a tuo figlio a toccare semplicemente il loro telefono di casa sul tag NFC. Esistono diverse app che puoi utilizzare per programmare i tag NFC, di cui parleremo tra poco su TechWiser.

8. Usa NFC per chiamare la mamma

Andando avanti, sono sicuro che ami tua madre ma spesso dimentichi di chiamarla. Beh, non devi aspettare i giorni della mamma per chiamarla. Basta programmare i tag NFC per effettuare chiamate ai propri cari e quindi tenere il tag vicino al Photo Stand o al Frigo o qualcosa del genere. Quindi la prossima volta che vedi la loro foto, tutto ciò che devi fare è agitare il telefono su di esso e il gioco è fatto.

9. Controllo di Foursquare

Non sarebbe bello se il tuo cliente fosse in grado di aggiornare direttamente i check-in a quattro quadrati semplicemente toccando il loro smartphones alla tua carta dei menu o alla reception? Per i dettagli, consulta questo articolo su come creare un tag NFC per i check-in Foursquare. In alternativa, se possiedi una piccola impresa, puoi comunque utilizzare i tag NFC per chiedere ai tuoi clienti recensioni su Google Maps.

10. Lascia un messaggio segreto

Utile quando vuoi lasciare una nota al tuo amico ma non vuoi renderla pubblica scrivendola su un pezzo di carta. Semplicemente, programma i tuoi tag NFC con il tuo “messaggio segreto” usando app come Scrittore NFC e quindi invia il tag NFC al tuo amico o nascondilo in un posto privato. Puoi anche registrare il tuo messaggio vocale e memorizzarlo nei tag NFC.

11. Organizza le giunche con tag NFC

Se hai troppe scatole in casa e non vuoi aprire ognuna di esse per vedere cosa c’è dentro, puoi usare i tag NFC per memorizzare il suo indice e incollarlo sulla scatola. Certo, puoi anche scriverlo su un pezzo di carta, ma poi tutti possono vederlo e non sarà così divertente. Nel complesso, questo può essere molto utile quando si spostano le case.

12. Connetti / Disconnetti Wi-Fi

L’ho usato mentre lavoravo su progetti che richiedono una buona attenzione e non voglio distrarmi da WhatsApp o Facebook notifica.

Ho programmato i miei tag NFC per attivare il Wi-Fi, quindi quando devo concentrarmi su qualche attività, posiziono il telefono sul tag NFC per disattivare il Wi-Fi e quando ho completato le mie attività, l’ho ricollocato per tornare indietro in modalità normale. Puoi anche usarlo alla porta di casa o vicino al tuo letto.

13. Condividi il Wi-Fi senza condividere la password

Proprio come iOS, l’ultimo Android Q ti permetterà di condividere il tuo WiFi senza condividere la password. Ma fino ad allora, puoi usare i tag NFC per i tuoi ospiti.

App piace InstaWiFi ti consente di condividere la tua password Wi-Fi tramite NFC. Oppure, se non vuoi chiedere al tuo amico di installare un’app, puoi semplicemente scrivere la tua password Wi-Fi sul tag NFC e posizionarla vicino al tuo router. Ora almeno non dovrai dire loro la password.

14. Avvia l’attività Tasker

Adoriamo il Tasker qui su Techwiser. Nel caso, non sai cosa sia Tasker, beh, è ​​un’app Android che ti consente di automatizzare le attività di Android in base alla posizione, al profilo e alle app. È così potente che ti consente di creare la tua applicazione con Tasker con qualsiasi codifica. E in seguito puoi attivare queste attività con i tag NFC utilizzando l’applicazione di attivazione.

Ad esempio, è possibile creare un’attività tasker per inviare al computer la scheda corrente in Chrome. E imposta il trigger con i tag NFC. Quindi, ecco come sarà, semplicemente vai al tuo computer, tocca il tag e riprendi tutto ciò che stavi guardando sul tuo telefono sullo schermo più grande. Abbastanza fico?

15. Sblocca la tua porta

NFC può essere utilizzato in modo ottimale per attività come il blocco e lo sblocco della porta. Ad esempio, puoi usare Lockitron per sbloccare la porta semplicemente toccando il dispositivo su di essa. La parte migliore è che non ha bisogno di cablare la porta e funziona con il Wi-Fi di casa e ha bisogno di una batteria AA per l’alimentazione.

16. Avvia il PC con il tuo smartphone

Un’altra fantastica applicazione di NFC è l’avvio del PC tramite NFC (Wake on LAN). Semplicemente, agita lo smartphone sul tuo laptop entrambi nella stessa rete. Questo viene fatto inviando pacchetti di dati dallo smartphone al laptop utilizzando NFC sulla LAN. Ecco un buon articolo su come farlo.

17. NFC abilita le carte fedeltà

Come ho detto prima, NFC non deve essere limitato a telefoni o pagamenti mobili. Esiste una possibilità illimitata con NFC, una di queste è la carta fedeltà. Le carte fedeltà NFC possono essere utilizzate per tracciare le preferenze dei clienti, offrirgli sconti.

E poiché possono comprendere i programmi di acquisto dei clienti, possiamo utilizzarli per offrire migliori annunci pubblicitari e offerte promozionali. Questa tecnologia non solo migliorerà la vita dei clienti, ma gioverà anche agli inserzionisti.

18. Usa NFC per controllare l’ambiente circostante

Con una manciata di software, un paio di tag NFC, hardware di automazione come Wemo puoi hackerare le luci della tua stanza per lavorare sul comando vocale. Puoi spegnere / accendere la luce da qualsiasi punto della stessa rete Wi-Fi. Un altro grande esempio è il sistema Philips Hue con il proprio server HTTP in esecuzione.

Questo è meglio usato nella tecno-utopia di Bill Gates xanadu 2.0 dimora in cui NFC è inserito nelle loro carte d’identità, quindi quando i visitatori entrano nella temperatura della dimora e le condizioni di illuminazione vengono regolate in base alla demografia dei visitatori.

19. NFC nei manifesti intelligenti

I manifesti intelligenti come suggerisce il nome è l’integrazione di tag NFC e poster di film per renderlo più interattivo per gli utenti. Un utente può guardare direttamente il trailer posizionando il suo smartphone sul poster del film intelligente e li porterà direttamente al YouTube trailer o al loro Facebook pagina in cui può lasciare la sua recensione.

20. NFC in Smart Card

Questi possono semplificare la vita a quelle persone che spesso dimenticano di portare con sé il proprio biglietto da visita. Con le smart card NFC non devi preoccuparti di portare le tue carte con te. Puoi condividere il tuo nome, vCard, URL del sito Web o azienda Facebook pagina con un solo tocco.

Una società può anche fornire smart card al proprio datore di lavoro che contenga i propri dati personali, codici d’accesso. Puoi usare l’applicazione gratuita chiamata NFC di MOO per scrivere informazioni sulla tua smart card.

Parole di chiusura: fantastici usi per tag NFC

Come ho detto all’inizio di questo articolo, con possibilità NFC sono infinite. Usando un microcontrollore come un Arduino, puoi controllare quasi tutte le macchine ad azionamento elettrico come un tostapane, un riscaldatore e persino la tua caffettiera che utilizza uno schermo radio NFC.

Ho elencato 20 usi creati di NFC, ora tocca a te. Se hai un’idea dei creativi su come utilizzare i tag NFC, condividila nei commenti. Fino ad allora, continua a innovare.