5 Le migliori app di conversione video per iPhone e iPad

A differenza di Android, che è in grado di gestire la maggior parte dei formati video immediatamente, gli utenti di iPhone non sono così fortunati. Esistono due modi per risolvere questo problema. Forse tre. Uno è utilizzare le app di conversione video per cambiare il formato del video in uno supportato. L’altro è utilizzare un’app di riproduzione video di terze parti che supporti un’ampia varietà di formati video.

Mentre ci concentreremo sui convertitori video, per la maggior parte, condividerò anche un’app di riproduzione video in grado di riprodurre qualsiasi formato che lanci, incluso il popolare formato .mkv e .avi. In questo modo, non dovrai assolutamente fare confusione con i convertitori video. Cominciamo.

Leggi anche: Le migliori app di editing video gratuite per Android e iPhone (senza filigrana)

Le migliori app di conversione video per iOS

1. Lettore film 3

A partire dall’app di riproduzione video per iPhone, Movie Player 3 supporta un’ampia varietà di formati video. L’elenco è piuttosto lungo ma alcuni di quelli popolari includono DIVX, AVI, FLV, MOV, WMV, MPG, MPEG e MKV. Ci sono anche alcuni oscuri di cui non ho mai sentito parlare.

lettore di film 3 supporta tutti i formati

Altre caratteristiche includono la possibilità di riprodurre video da Dropbox e altri siti di archiviazione cloud, allegati e-mail e browser. Ti dà un controllo ancora maggiore sulla fonte del video. Non è necessario trasferire file utilizzando iTunes. È possibile salvare i video in cartelle che possono essere protette da password per sicurezza e privacy. Il prezzo inizia da $0.99 e si basa su quali plugin scarichi e installi.

Scarica Movie Player 3: iOS

2. iconv

iConv è una delle migliori app di conversione video per iPhone in grado di convertire PDF, file audio e persino immagini. È come il coltellino svizzero di convertitori. Tutto questo sul tuo smartphone. Un’altra interessante funzionalità è la modalità batch in cui è possibile convertire più di un video da un formato all’altro. Supporta tutti i siti di archiviazione cloud e viene fornito con controlli avanzati per bitrate e codec.

iconv video converter

Una caratteristica elegante correlata al video è la possibilità di tagliare di conseguenza i video e persino i file audio. L’elenco dei formati supportati è di nuovo piuttosto grande, ma ci sono quelli più popolari. La versione gratuita dell’app supporta un numero limitato di formati e funzionalità. La versione pro ti costerà $20,99 al mese. Conosco l’abbonamento, ma il numero di tipi di file e formati che supporta, il prezzo è in realtà giustificato.

Scarica iConv: iOS

Leggi anche: Recensione di Wondershare Video Converter – Ne vale la pena?

3. PlayerXtreme

Questa non è una delle app di conversione video per iPhone, ma è invece un lettore video che supporta tutti i formati più diffusi. L’elenco dei formati video supportati è probabilmente il più lungo qui. PlayerXtreme supporta così tanti formati che non sapevo che ne esistesse la metà. Aggiungete al fatto che si connette con un numero di dispositivi e servizi come NAS, Mac, PC, Plex e altri ancora, e non dovrete più preoccuparvi dello streaming sul vostro iPhone.

riproduttore video di tutti i formati

C’è anche il supporto per Chromecast e AirPlay. L’elenco delle funzionalità è persino più lungo dell’elenco dei formati video di supporto. Ci sono controlli audio e video, supporto gestuale, lingua e sottotitoli e protezione password. L’app ti costerà $20,99 al mese, ma offre un rapporto qualità-prezzo maggiore rispetto a Movie Player 3 di cui ho parlato sopra.

In alternativa, puoi anche provare VLC e l’app Infuse. Uso quello successivo per trasferire film dal mio computer al mio iPad e funziona sempre come un fascino.

Scarica PlayerXtreme: iOS

4. Freno a mano

Un’altra app di conversione video, ma per il computer in cui non puoi solo convertire video da un formato all’altro, ma puoi anche convertire video in audio. In altre parole, puoi dire che viene fornito anche con un estrattore audio. È supportata un’ampia gamma di formati video, ma se stai cercando uno oscuro, consulta l’elenco.

Freno a mano

E la parte migliore è, il freno a mano è completamente gratuito, disponibile per Windows, Linux e Mac e open source. Puoi leggere di più sul freno a mano qui.

Scarica freno a mano: Mac & Windows

5. Il convertitore video

L’app Video Converter afferma di essere una delle app di conversione video più veloci per iPhone. Dicono che la conversione video impiega meno di 15 secondi. Bene, dico che dipende davvero dalla dimensione del file, ma mi piace la loro sicurezza. Sono supportati molti formati di file e i risultati dei test sembrano buoni. Note tale conversione viene eseguita su un server cloud, il che significa conversione più rapida ma meno sicura. E, naturalmente, avrai bisogno di una connessione Internet per farlo funzionare. Anche se supporta anche il caricamento tramite URL, se vuoi convertire un video che è già sul cloud, questa app ti farà risparmiare tempo.

interfaccia utente dell'app convertitore video

Pertanto, l’app non funziona offline. Il convertitore video è gratuito ma ha funzionalità limitate. Puoi sbloccare tutto con un pagamento una tantum di $3.99 che è un buon affare.

Scarica The Video Converter: iOS

App di conversione video per iPhone

Ci sono pochissime app disponibili su App Store che possono convertire video da un formato all’altro direttamente su iPhone. Alcuni caricano il video sul cloud. Un altro modo è utilizzare un’app su MacBook per convertire il video e trasferirlo sull’iPhone. Infine, l’ultimo e il mio modo preferito è utilizzare un lettore video in grado di riprodurre una vasta gamma di formati video immediatamente. Rende la vita molto più semplice, no?

Quindi, quale mi consiglia e perché?