Apple e i suoi rivali hanno speso $ 16 miliardi in auto a guida autonoma

Apple e i suoi rivali hanno speso $ 16 miliardi in auto a guida autonoma 1

Da quando sono state sottoposte a una ristrutturazione abbastanza significativa lo scorso anno, le notizie su AppleLa segreta iniziativa di auto autonoma "Project Titan" è diventata molto più silenziosa, ma ciò non significa che Apple non sta ancora lavorando attivamente al progetto, e più probabilmente ora che la società ha mescolato un po 'il mazzo e costruito il suo nuovo team da sogno, si è semplicemente rimboccata le maniche e si è messa davvero al lavoro sul progetto.

Dopo tutto, con AppleÈ una propensione all'estrema segretezza, in realtà ben poche trapelano dai progetti più futuristici dell'azienda, tranne quando è impegnata ad assumere e licenziare membri dello staff senior o acquisire aziende più piccole per sostenere le sue iniziative. A differenza dei prodotti reali in fase di sviluppo, non ci sono catene di approvvigionamento su cui svelare informazioni AppleI progetti segreti di ricerca e sviluppo, dal momento che non c'è ancora nulla da fabbricare.

Un approfondimento da The Information, tuttavia, ci offre uno sguardo più da vicino su cosa Apple potrebbe essere parte degli sforzi complessivi del settore per creare un'auto a guida autonoma veramente autonoma. Il rapporto stima che le aziende che lavorano sulla tecnologia, tra cui Apple, hanno incassato collettivamente $ 16 miliardi in costi di ricerca e sviluppo, eppure non sono ancora molto vicini a una soluzione di veicolo veramente autonoma.

Un gruppo di 30 aziende ha speso almeno 16 miliardi di dollari per lo sviluppo di auto a guida autonoma negli ultimi anni, e finora hanno scarse entrate, se non del tutto, da dimostrare. Ma probabilmente saranno necessari altri miliardi prima che la tecnologia sia pronta per la prima serata.

Il rapporto delinea la spesa stimata dalle 11 principali aziende che lavorano su veicoli a guida autonoma, che è completata da Waymo di Alphabet, GM’s Cruise e Uber, che L'informazione le stime hanno speso circa la metà del denaro investito nello sviluppo delle nuove tecnologie, mentre Apple, Baidu, Ford e Toyota rappresentano "la maggior parte del resto", sommando complessivamente circa l'85% della spesa complessiva per la ricerca autonoma.

Di tutti questi, tuttavia, L'informazione continua osservando che solo Alphabet, Applee la Toyota ha il tipo di "tasche immensamente profonde" che consentirebbe loro di rimanere al passo nello sviluppo di una tecnologia che probabilmente ha ancora molta strada da percorrere prima che sia quasi ovunque pronta a colpire le strade.

La maggior parte dei costi per tutto ciò sembra provenire dagli stipendi degli ingegneri e dai test su strada dei prototipi, nonché dalla raccolta di dati cartografici e dal pagamento degli stipendi agli operatori operativi necessari per monitorare i test su strada dei prototipi. Si stima inoltre che ogni veicolo prototipo abbia un costo compreso tra $ 250.000 e $ 500.000 ciascuno per equipaggiarlo con l'hardware del test di guida automatizzato. Secondo il rapporto, Cruise ha circa 200 veicoli di prova, mentre Waymo ne gestisce fino a 600.

Flotte a guida autonoma

Non c'è parola su quanti veicoli Apple attualmente ha una propria flotta, sebbene i rapporti di due anni fa suggerissero che il numero fosse di circa 55, anche se all'epoca si stima che questo abbia superato i 51 veicoli di Waymo, un numero che è aumentato in modo significativo da quel momento.

È difficile dire se AppleLa flotta ha tenuto il passo, ma è chiaro che Alphabet ha fatto progressi più rapidamente con la sua filiale Waymo, con auto a guida autonoma monitorate dall'uomo che già rotolavano per le strade di un sobborgo di Phoenix, in Arizona, dove ha recentemente affermato di servire di più di 1, 500 ciclisti al mese in minifurgoncini Chrysler Pacifica retrofittati, che pagano tariffe simili a quanto costerebbe un normale giro in Uber. La maggior parte di questi veicoli ha un lavoratore seduto in attesa al volante pronto a subentrare in caso di problemi, mentre anche la manciata di corse "senza conducente", che sono limitate a una sezione molto più piccola della periferia di Phoenix e non hanno alcun operatore umano a bordo, sono ancora attivamente monitorati da un "dispatcher di assistenza remota" e seguiti da un "inseguitore", entrambi i quali indubbiamente rendono l'intera operazione molto più costosa.

Naturalmente Waymo lo fa da molto più tempo di Apple ha, e secondo cosa L'informazione stime, ha anche speso più di tre volte tanto in progetti di auto a guida autonoma, per un importo di $3.5 miliardi. Inoltre, Alphabet segue la stessa cultura aziendale della sua sussidiaria da miliardi di dollari Google, che non ha paura di rischiare di mostrare i suoi sforzi di ricerca e sviluppo sul palcoscenico pubblico.

Cosa c'è Apple Fino a?

Al contrario, AppleI fallimenti pubblici sono estremamente rari, e in effetti con pochissime eccezioni sono quasi inauditi nei tempi moderni, a causa della propensione della società alla segretezza e nemmeno a parlare dei suoi prodotti fino a quando non sono pronti per il mercato.

Come L'informazione sottolinea, ciò rende difficile per chiunque capire veramente cosa Apple dipende da, soprattutto perché la società sembra aver cambiato direzione su Apple L'automobile proietta numerose volte, lottando presto e rinunciando alle sue ambizioni di costruire un'auto reale e spostandosi invece più nel lato dello sviluppo del software.

Proprio quando sembrava essere tutto ciò che c'era da scrivere per il Apple La storia dell'auto, tuttavia, il Progetto Titano è cresciuto dalle ceneri due anni fa, con gli analisti che prevedono il lancio di un veicolo reale tra il 2023 e il 2025, che è stato ulteriormente sostenuto da alcuni importanti noleggi dell'industria automobilistica all'inizio dello scorso anno.

Nonostante ciò, tuttavia, Apple ha ridimensionato il suo personale, con L'informazione stimando che la squadra originale di 1, 400 ingegneri sono stati ridotti a circa 600, molti dei quali provenivano da Drive.ai, anche se questo potrebbe significare semplicemente che Apple sta gestendo un team più snello e più cattivo ora, soprattutto perché è andato oltre le primissime fasi di ricerca e sviluppo "spitballing".

Una cosa interessante L'informazione condiviso è quello Apple gli ingegneri hanno tenuto una dimostrazione segreta per i dirigenti senior per dimostrare che i suoi veicoli potevano gestire un giro di diversi chilometri senza problemi, secondo una "persona con conoscenza diretta della demo". Sebbene la fonte abbia rifiutato di dire dove si è svolto il test, Apple si ritiene che abbia una struttura di test di Project Titan nel sobborgo di Phoenix a Surprise, in Arizona.

Una società che L'informazione Tesla non include nel suo rapporto c'è Tesla, poiché nonostante i suoi sforzi nella creazione di sistemi intelligenti di "pilota automatico", non è in realtà considerato un contendente nello spazio auto a guida autonoma, poiché i proprietari saranno comunque responsabili della sicurezza del veicolo, e persino funzionalità limitate come l'evocazione intelligente richiedono ancora che il proprietario abbia una linea di vista e non sembra che Tesla abbia intenzione di cambiare questo comportamento.

Finora, AppleI piani sembrano essere molto più ambiziosi di così, ma sarà interessante vedere se la compagnia continuerà ad avanzare a pieno ritmo esclusivamente verso un'auto a guida autonoma, o se si fermerà lungo la strada per rilasciare una semi-autonoma soluzione come quella di Tesla per la quale la barra è notevolmente più bassa. Visionario come Apple può essere, è anche una società nota per il suo pragmatismo e i miliardi di dollari che devono ancora essere spesi, per non parlare delle approvazioni normative che saranno ancora necessarie per ottenere auto a guida autonoma sulle strade fanno anche un lancio del 2025 di un veramente autonomo Apple L'auto sembra una sfida che potrebbe essere troppo ambiziosa anche per un'azienda con AppleRisorse.