Apple servirà nuovamente i clienti nei negozi al dettaglio

Apple

Apple ha riferito che riaprirà progressivamente i suoi negozi al dettaglio negli Stati Uniti durante la pandemia di COVID-19, tuttavia, questo fine settimana prevede di iniziare con 100 negozi per raggiungere la cifra di 130 negozi attivati ​​di recente.

La compagnia delle mele morsicate sta gradualmente riattivando le sue attività negli Stati Uniti, tra la pandemia di coronavirus. Da segnalati che riaprirà 100 negozi al dettaglio in pochi giorni. Apple indica che manterrà le corrispondenti normative sul distanziamento sociale.

"Questa settimana serviremo nuovamente i clienti in molte parti degli Stati Uniti. Stati Uniti d'America Per la sicurezza e la convenienza del cliente, la maggior parte dei negozi offrirà solo servizi di marciapiede o in negozio, in cui forniamo il ritiro degli ordini online e gli appuntamenti del Genius Bar. "

Apple I negozi torneranno sul ring

Tra gli stati in cui il Apple I negozi includono Arizona, California, Florida, Georgia, Indiana, Kansas, Kentucky, Michigan, Missouri, Nevada, New Mexico, New York, Ohio, Oregon, Tennessee, Texas, Utah, Virginia e Wisconsin, afferma il rapporto. New York riaprirà il suo negozio solo a Victor, alla periferia di Rochester.

Apple Ha indicato in un rapporto che riaprirà progressivamente i suoi negozi, a seguito di una serie di fasi, attualmente i negozi consentiranno solo di servire i clienti dall'esterno e coloro che devono ritirare le attrezzature dal loro servizio Genius Bar, supporto tecnico. Mentre negli altri Apple Il negozio servirà i loro clienti su appuntamento.

Tra le misure adottate da Apple per i clienti che vanno nei loro negozi sono:

“Saranno richieste coperture facciali per tutte le nostre attrezzature e clienti e le forniremo ai clienti che non ne portano la propria. Verranno eseguiti controlli della temperatura della porta e verranno poste domande sulla salute per coloro che hanno sintomi, come tosse o febbre, o che hanno avuto recentemente esposizione a qualcuno infetto da COVID-19 ".

Più di 500 negozi al dettaglio hanno chiuso durante la pandemia

AppleCome molte altre società, è stato costretto a interrompere le operazioni di tutte le sue attività Apple Punti vendita in tutto il mondo, la società ha chiuso le attività nei suoi 271 negozi al dettaglio negli Stati Uniti, di cui 130 attualmente attivi.

Mentre nella Cina continentale, la società Apple ha riavviato le attività in 42 negozi al dettaglio dopo che le misure di isolamento sono state allentate nel paese.

Apple Rimanendo impegnata a collaborare con le persone colpite dalla pandemia, la società ha notato che ha acquistato più di 30 milioni di maschere e 10 milioni di maschere per medici e infermieri che lottano per combattere COVID-19.