Che cos'è Venmo? Come funziona? Tariffe, sicurezza, limiti e altro ancora spiegato

Qual è l'immagine in primo piano di Venmo

Venmo è una società di cui la maggior parte degli americani ha sentito parlare ad un certo punto, anche se non l'hanno mai usata da soli. Può essere un modo estremamente conveniente per gestire semplici transazioni di denaro, ma non è lo stesso di un conto bancario o di una carta di debito. Cos'è Venmo e come funziona? Ecco tutto ciò che devi sapere sull'app di trasferimento di denaro, dalle commissioni e i limiti di trasferimento alle preoccupazioni relative alla sicurezza e altro ancora.

Che cos'è Venmo?

Cos'è la schermata iniziale dell'app Venmo

Venmo è un'app per Android e iOS che consente trasferimenti rapidi e semplici tra privati. È principalmente per gli amici, ed è in genere commercializzato come un modo per dividere le bollette, rimborsare gli amici per le corse in taxi o pagare i compagni di stanza la tua metà dell'affitto. Come PayPal, Venmo è legato a un conto bancario o una carta di debito / credito, anche se esiste anche un saldo in-app.

Ciò che rende unico Venmo è la sua attenzione alle interazioni sociali. Ad ogni pagamento è allegato un messaggio pubblicato pubblicamente con l'importo in dollari rimosso. Funziona in modo molto simile ad altri feed di social media Twitter o Facebook.

Chi possiede Venmo?

Venmo è stato acquistato da Braintree nel 2012, che a sua volta è stato acquistato da PayPal nel 2013. La proprietà di Venmo da parte di PayPal ha comportato l'aggiunta di una varietà di nuove funzionalità alla piattaforma, sebbene per alcuni aspetti siano in competizione nello stesso spazio.

Come funziona Venmo?

Venmo è una piattaforma esclusivamente mobile, quindi per poterla utilizzare è necessario scaricare l'app da Google Play Store o Apple App Store. È quindi necessario creare un account e, se si desidera inviare denaro, collegarsi al conto bancario statunitense o alla carta di credito / debito. Attualmente Venmo non funziona con conti bancari al di fuori degli Stati Uniti.

Il servizio funziona essenzialmente come intermediario e trasferisce denaro dal tuo account Venmo al conto di un'altra persona. Potrebbero essere necessarie alcune ore a qualche giorno prima che i fondi vengano visualizzati nell'account dell'altro utente. Se disponi di fondi sufficienti sul tuo conto, il denaro verrà detratto da lì, altrimenti trasferirà l'intero importo dal tuo metodo di pagamento preferito (conto bancario, carta di debito o carta di credito).

Venmo è gratuito? Come guadagna?

App Venmo sul telefono 2

È gratuito creare un account Venmo e trasferire fondi purché si colleghi al conto bancario o alla carta di debito. Se si collega a una carta di credito, esiste un 3Commissione% su ogni transazione che proviene dalla società stessa della carta di credito. Venmo trasferisce semplicemente questa commissione ai propri clienti.

Venmo guadagna da poche fonti, una delle quali è trasferimenti istantanei. Questo servizio ti consente di inviare denaro dall'app a un conto bancario o una carta di debito degli Stati Uniti e far arrivare i soldi entro 30 minuti. Questo servizio costa 1% del valore di trasferimento, con una commissione minima di $ 0,25 e una commissione massima di $ 10. Se non vuoi pagare, puoi comunque trasferire denaro gratuitamente con a 1-3 tempo di attesa giorno lavorativo.

L'azienda guadagna anche dai venditori, che pagano una piccola percentuale di ogni transazione che passa attraverso il servizio. Questa è una pratica standard e come cliente non dovrai pagare alcun costo aggiuntivo. L'app è attualmente accettata da oltre due milioni di rivenditori negli Stati Uniti.

C'è un limite ai trasferimenti?

Sì, c'è un limite a quanto puoi trasferire ad altri utenti con Venmo ogni settimana. Per i nuovi utenti non verificati, il limite è di $ 299,99 a settimana. Una volta verificata la tua identità inviando determinate identificazioni come numero di previdenza sociale, codice postale e data di nascita, il limite passa a $4, 999,99 a settimana. Puoi spendere altri $2, 000 a settimana per i fornitori autorizzati, quindi il limite complessivo è di $6, 999,99.

Ai fini dei limiti di trasferimento Venmo, l'inizio della settimana è in corso e inizia al momento della transazione. Ciò significa che ogni transazione conta per il tuo limite esattamente per una settimana, indipendentemente da quando è stata effettuata la settimana.

Ci sono anche limiti Venmo su quanti soldi puoi trasferire su un conto bancario. Tali limiti sono $ 999,99 per gli utenti non verificati e $ 19.999,99 per gli utenti verificati a settimana, seguendo le stesse regole sopra. Tuttavia, l'importo massimo che puoi trasferire contemporaneamente è $2, 999,99.

Venmo è sicuro?

Le impostazioni di sicurezza di venmo sono sicure

In generale, Venmo è sicuro da usare per semplici trasferimenti di denaro ad amici o per acquistare beni presso un rivenditore autorizzato. La società crittografa i tuoi dati e li conserva in luoghi sicuri, quindi la probabilità di una violazione della sicurezza è bassa. Tuttavia, come tutti i servizi relativi alla finanza, dovresti prendere precauzioni extra.

L'app Venmo ha alcune misure di sicurezza extra per proteggere il tuo account, come ad esempio un requisito PIN per ogni trasferimento. Se perdi il telefono o sospetti che qualcuno lo stia utilizzando a tua insaputa, puoi anche disconnetterti dal tuo account da remoto sul Sito ufficiale.

Detto questo, Venmo stesso afferma che il servizio è destinato all'uso tra amici, quindi non dovresti mai trasferire denaro a qualcuno che non conosci. Non sarai in grado di recuperare i tuoi soldi da un cattivo attore se li trasferisci volentieri. Inoltre, fai attenzione a ciò che scrivi con i tuoi trasferimenti, poiché i commenti possono essere condivisi pubblicamente. Puoi modificarlo nelle impostazioni, ma l'impostazione predefinita è pubblica a tutti.

Venmo non è sempre stato così sicuro come lo è oggi, e nel 2016 l'FTC è intervenuta per convincere l'azienda a ripulire la sua azione. Precedenti affermazioni di sicurezza a livello di banca non erano vere e il sistema di notifica utilizzato da Venmo per i trasferimenti consentiva ai truffatori di ignorare facilmente gli utenti. Per fortuna, questi problemi sono stati risolti oggi e la piattaforma è sicura da usare per tutti.

  • Come impostare un conto PayPal: tutte le tue domande hanno una risposta
  • Come utilizzare Google Pay: una guida dettagliata
  • Cosa è Facebook Paga e come usarlo
  • Tutto ciò che devi sapere su Fitbit Pay
  • Samsung Pay Rewards: cosa sono e come puoi utilizzarli?