Come ascoltare Spotify allo stesso tempo con qualcun altro

Mentre non mancano le app di sincronizzazione della musica come AmpMe, jqbx, e Delirio, ma se desideri sincronizzare la musica online, le opzioni sono limitate. Per fortuna, Spotify ha recentemente lanciato una nuova funzione di streaming di sessioni di gruppo che ti consente di ascoltare la stessa canzone insieme.

Dato che non devi essere sullo stesso wifi, immagino che questa sia davvero una grande funzionalità da sfruttare in questa pandemia. Ecco come è possibile collegare e controllare le canzoni insieme.

Leggi anche: Come guardare Netflix insieme a Remote Friend (Android | iOS)

Ascolta Spotify In Sync

Apri Spotify, riproduci un brano e seleziona il pulsante “Connetti a un dispositivo”. Puoi vedere il codice Spotify che ti consente di avviare una sessione di gruppo.

Avvio di una sessione di gruppo su Spotify

Se il tuo amico si trova nelle vicinanze, chiedi loro di aprire l’app Spotify sul proprio smartphone e selezionare lo stesso pulsante “Connetti a un dispositivo”, quindi tocca SCANSIONE PER ISCRIVITI. In alternativa, se il tuo amico è lontano, puoi inviare loro lo screenshot su WhatsApp o e-mail e chiedere loro di utilizzare l’opzione SELEZIONA DA FOTO.

Partecipare alla sessione di gruppo su Spotify

Puoi aggiungere tutte le persone che vuoi nel tuo gruppo e tutti possono controllare le canzoni insieme.

Avvolgendo

Questo è ancora in fase beta e al momento non hai nemmeno l’intera suite di funzionalità di ascolto sociale che si dice prima. Comunque, questa è una delle funzionalità più utili che un servizio di streaming musicale del 2020 dovrebbe avere come standard. Anche se sono abbastanza colpito dal servizio, potrebbe essere un’esperienza ancora migliore se potessimo semplicemente condividere il link con gli amici per unirci. Poiché questa funzione è appena in fase beta e non è disponibile per tutti, possiamo aspettarci che Spotify aggiunga funzionalità così piccole intorno per renderlo più fluido.

Leggi: Come guardare Netflix insieme sul desktop