Come bloccare lo schermo del tuo Mac con un iPhone

Mentre Apple Watch ti consente di sbloccare il tuo Mac senza inserire la password, non c’è modo di bloccare in remoto il tuo Mac. Una soluzione a questo problema consiste nell’utilizzare app di terze parti come MacID e NearLock. Ma se stai cercando un modo nativo per bloccare in remoto il tuo Mac usando il tuo iPhone, puoi usare app come Shortcutify. Utilizza le scorciatoie di Siri per configurare tutto, quindi puoi effettivamente chiedere a Siri su iPhone di bloccare e sbloccare il tuo Mac. Prima di iniziare, ci sono alcuni passaggi per impostare tutto, ma ci vorranno solo pochi minuti e manterrò la descrizione il più completa possibile.

Come bloccare lo schermo del tuo Mac con un iPhone

Passo 1. Installa Shortcutify sul tuo iPhone

Innanzitutto, installa il App di scelta rapida sul tuo iPhone. Inoltre, assicurati di avere l’ultima versione di iOS e di avere il App di scorciatoie è installato sul tuo iPhone. Una volta installate e pronte le app, apri Shortcutify.

app shortcutify su iphone

Passo 2. Trova l’indirizzo IP locale del tuo Mac

Questo metodo funziona solo su Wifi locale, quindi assicurati che il tuo Mac sia collegato al Wifi. Se non conosci l’indirizzo IP del tuo Mac, vai a Preferenze di Sistema> Rete> Il tuo indirizzo IP. Note giù l’indirizzo IP, ne avremo bisogno in seguito.

trova l'indirizzo IP del mac

Se hai bisogno di aiuto per scoprire il tuo indirizzo IP, puoi consultare questa guida qui.

Passo 3. Abilita Accesso remoto sul tuo Mac

Poiché il collegamento accedeva essenzialmente al computer in remoto, è necessario prima abilitare la funzione Accesso remoto sul Mac. Per fare questo, vai a Preferenze di Sistema> Condivisione> Abilita accesso remoto.

Abilita l'accesso remoto sul tuo mac

Passo 4. Configura l’app Shortcutify

Ora, apri l’app Shortcutify sul tuo iPhone e tocca l’opzione Mac, ti chiederà di farlo inserisci l’indirizzo IP del tuo mac e le credenziali di accesso. Inserisci i dettagli correttamente e procedi.

configura l'app shortcutify

Dopo ciò, dobbiamo abilitare le impostazioni di accessibilità sul Mac, per fare ciò, tocca il pulsante Accessibilità nell’app sul tuo iPhone.

tocca il pulsante di accessibilità

Dovrebbe apparire una finestra di dialogo sul tuo Mac. Basta andare a Preferenze di sistema> Sicurezza e privacy> Privacy> Accessibilità> abilita “sshd-keygen-wrapper”.

abilitare l'accessibilità su mac

Fare clic sul lucchetto per bloccare le modifiche.

Passo 5. Imposta le scorciatoie

Puoi fare una varietà di cose con questa app come catturare schermate, alternare app e iniettare sequenze di tasti. Tuttavia, ci concentreremo sul blocco del Mac. Apri l’app Scorciatoie e tocca il pulsante + nell’angolo in alto a destra per creare un nuovo collegamento e tocca Aggiungi azione.

creare un collegamento di blocco

Cerca macOS: schermata di blocco nella barra di ricerca e tocca l’azione per aggiungilo al tuo collegamento. Tocca accanto per passare alla pagina successiva.

aggiungi azione schermata di blocco

Dai un nome alla tua scorciatoia e hai finito. Ho chiamato il mio collegamento “blocca il mio mac” e ogni volta che eseguo questo collegamento, bloccherà il mac. Puoi anche chiedere a Siri di farlo per te.

dai un nome al tuo collegamento

Sblocca il tuo Mac con iPhone

Se vuoi impostare un collegamento Siri per sbloccare il tuo Mac con l’iPhone, farlo è altrettanto semplice. Hai solo bisogno di creare un altro collegamento e aggiungi macOS: riattiva e accedi al tuo collegamento. Richiederebbe la tua password, quindi aggiungila nel campo di testo e salva il tuo collegamento. Sarai in grado di sbloccare il tuo Mac semplicemente toccando il collegamento o chiedendo a Siri di eseguire il collegamento di sblocco.

sblocca il tuo mac con iphone

Parole di chiusura

Questo è stato un modo rapido per configurare il tuo iPhone per sbloccare e bloccare il Mac con un semplice comando. Sono d’accordo che ha alcuni passaggi, ma è un processo una tantum e sicuramente ti piacerà. Fammi sapere se stai affrontando delle difficoltà mentre la configuri.

Leggi anche: 6 Le migliori app di scorciatoie Siri per utenti esperti