Duet Display vs EasyCanvas: che è meglio per l’utilizzo di iPad Pro come tavoletta grafica per PC

Duet Display è una delle app più popolari che trasforma il tuo iPad come secondo display per PC e Mac. Su Mac, almeno, l’arrivo di Sidecar mode rende le soluzioni di terze parti alquanto discutibili. Ma qui dentro Windows-land, Duet è un ottimo mezzo per aumentare la tua produttività attraverso il tuo iPad.

Mentre Duet Display soddisfa questo requisito, ma attraverso un servizio di abbonamento Duet Pro più costoso, rivolto specificamente a designer e artisti. Questa è l’opzione migliore?

È qui che entra in scena EasyCanvas. EasyCanvas è il nuovo bambino del blocco. Tuttavia, ha due vantaggi principali rispetto a Duet. Per i principianti, il suo obiettivo principale è quello di fornire una grande esperienza di disegno, anziché essere un display secondario. Il secondo vantaggio è che non è basato su abbonamento. Sì, dove Duet addebita una pesante tariffa annuale per accedere a Duet Pro, EasyCanvas addebita un importo fisso di $ 15, ed è tutto.

Quindi, il che è meglio per l’utilizzo di iPad Pro come tablet da disegno per PC

Con quel tipo di proposta di valore in mente, dovevo solo mettere le mani su entrambi e provarli. Quale è meglio, Duet o EasyCanvas? E anche se l’abbonamento a pagamento di Duet Pro dovesse offrire più funzionalità, EasyCanvas è abbastanza buono da essere una valida alternativa? Scopriamolo.

Duet Display Pro vs EasyCanvas

1. Modello di prezzo

Vincitore: EasyCanvas

Questa è una vittoria di EasyCanvas, senza dubbio. Duet Display tenta di togliere il supporto del disegno e la sensibilità alla pressione dello stilo come aggiunte di valore “Pro” che comportano un costo di abbonamento annuale aggiuntivo. EasyCanvas fa semplicemente tutto questo gratuitamente dopo aver acquistato l’app.

Duet Display costa $ 20 per l’app di base e altri $ 20 all’anno per la funzionalità Pro aggiunta. Cosa ottieni esattamente per questo importo extra? Duet afferma che la modalità Pro aggiunge sensibilità alla pressione e all’inclinazione, insieme al rifiuto del palmo. Insieme all’uscita video senza ritardi, questo dovrebbe aggiungere una soluzione di disegno intuitiva.

Ma che dire di EasyCanvas? Finché offre qualcosa a grandi linee paragonabile a Duet, la proposizione di valore è un punto controverso. Bene, la buona notizia è che EasyCanvas è alla pari con Duet quando si tratta di funzionalità. Ha anche una prova gratuita di 14 giorni in modo da poter sempre passare se c’è qualcosa al riguardo che è un rompicapo per te.

Prezzo EasyCanvas

EasyCanvas ha tutte le chicche di Duet ma a un prezzo inferiore

Ottieni tutte le chicche fondamentali: sensibilità all’inclinazione, sensibilità alla pressione e rifiuto del palmo. Inoltre, ottieni anche il supporto per la penna Wacom, mentre Duet è progettato appositamente per Apple Matita. La selezione del menu di EasyCanvas consente di alternare tra le tre: modalità penna Wacom, Apple modalità matita e modalità tocco dito.

2. Installazione e configurazione

Vincitore: Duet Display Pro

Questo di solito non è un punto di confronto che faccio quando valuto due diversi software. Tuttavia, né Duet Display né EasyCanvas sono le solite app per iPad. Entrambi richiedono un po ‘di sforzo in più per la configurazione, in particolare sul dispositivo principale. Devi prima installare l’app desktop per Duet e EasyCanvas rispettivamente dai loro siti Web. Inutile dire che avrai bisogno anche di iTunes, per garantire che Apple il driver del dispositivo mobile è installato.

duet display install

Duet Display supporta più piattaforme di EasyCanvas

Tieni presente che EasyCanvas supporta solo macchine accese Windows 8 e più in alto. Certo, nessuno è davvero acceso Windows 8. Ma ce ne sono molti 7 gli utenti si aggrappano ancora a una maggiore privacy e alla mancanza di aggiornamenti forzati. Sfortunatamente non sarai in grado di usare EasyCanvas. L’ho provato su un vecchio netbook Intel Atom con Windows 7 e ho ricevuto un messaggio di errore per il mio problema.

L’installazione è stata indolore per entrambi. Ma EasyCanvas ha qualche passo in più

La facilità d’uso di Duet non si limita solo al processo di installazione. Sono abituato a un tempo di configurazione prolungato per questo tipo di cose: ci vuole molto lavoro per far funzionare un controller DS4 con il PC, per l’installazione. Duet mi ha sorpreso, però. Una volta installato, appare come un’icona nella barra delle applicazioni. Non ci sono app desktop o impostazioni dedicate. Tutto quello che fai è connettere il tuo iPad tramite USB quando Duet è in esecuzione e sei a posto. Trasforma l’iPad in un display secondario.

EasyCanvas è stato altrettanto facile da configurare. Una volta installata l’app desktop, la accendi e viene visualizzata come un’icona nella barra delle applicazioni. Ottieni il tuo display secondario quando colleghi l’iPad. Ci sono ancora alcuni passaggi qui. L’icona della barra delle applicazioni di EasyCanvas ha un’opzione Impostazioni display che è possibile utilizzare per una personalizzazione limitata.

Il supporto per la penna di bambù Wacom rende la configurazione iniziale un po ‘più complicata su EasyCanvas

Oltre a questo, è necessario un ulteriore passaggio per accoppiare i dispositivi di input. La selezione del dispositivo di input nell’angolo in alto a sinistra consente di alternare Apple Matita, stilo in bambù Wacom e input da dito. Apple L’associazione con la matita funziona subito: se la tua matita è accoppiata con il tuo iPad funzionerà semplicemente con EasyCanvas. L’associazione di Wacom Bamboo è un po ‘più complicata. Dovrai toccare l’icona di associazione, quindi toccare un cerchio sul display con lo stilo Wacom.

Duet Display vs EasyCanvas: che è meglio per l'utilizzo di iPad Pro come tavoletta grafica per PC 1

Diamo il vantaggio a Duet qui. Mentre EasyCanvas ‘ha più funzionalità, Duet funziona e basta fuori dalla scatola. Installa ed esegui Duet, colleghi il tuo iPad e accendi l’app e basta.

3. Esperienza utente

Vincitore: pareggio

Stiamo chiamando un pareggio in questa categoria, ma la verità è un po ‘più complicata. Entrambe queste soluzioni supportano l’accelerazione hardware. Questo è, infatti, l’unico modo in cui sono in grado di eseguire il pipe del display principale con bassa latenza. Il problema qui è che l’accelerazione hardware dipende fortemente il tuo configurazione desktop. Il sistema Intel Atom ha dato risultati molto diversi rispetto al mio principale sistema di lavoro Ryzen. Se hai un laptop più lento o un desktop entry-level, nessuno di questi potrebbe essere una soluzione ottimale perché ci sarebbe troppo ritardo.

Il tuo chilometraggio può variare: i PC più veloci funzionano meglio con entrambe le app

Insieme al sistema premium basato su Ryzen, i risultati erano comparabili tra i due. Sia Duet che EasyCanvas hanno offerto ciò che considererei prestazioni utilizzabili per disegnare e scrivere. Non sono un artista. Non riesco a disegnare molto a parte le semplici figure stilizzate. Sono un autore, comunque. Scrivo spesso a mano prime bozze e pensieri vaganti. È sempre stato un po ‘un inconveniente ottenere questi su un computer e ho perso un po’ di lavoro in quel modo.

Una certa quantità di ritardo di input è sempre presente

Come strumenti di scrittura e disegno, sia Duet che EasyCanvas offrivano prestazioni comparabili. Ho usato dispositivi basati su stilo per un po ‘di tempo. Anche se non possiedo uno stilo capacitivo, ho scoperto che l’esperienza di scrittura era ragionevole, anche con il tocco delle dita. Ciò è stato particolarmente vero considerando l’iPad Pro 10 più grande.5 display da pollici. Per i possessori di stilo, la sensibilità alla pressione e all’inclinazione sono ugualmente presenti sia in EasyCanvas che in Duet. Se il ritardo non fosse un tale problema, ciò consentirebbe una buona approssimazione di a vero esperienza di disegno o scrittura.

Duet pro

Il ritardo è, tuttavia, un problema con entrambe le soluzioni software. Le prestazioni traggono vantaggio dall’accelerazione hardware. Ciò significava che era notevolmente peggio sul netbook Atom, al punto da essere quasi inutile per l’arte o il design. Questo si applicava ad entrambe le app. Entrambi erano notevolmente più veloci quando erano collegati a un sistema desktop dedicato. C’era ancora un certo ritardo percettibile, tuttavia, specialmente con tratti di penna più veloci. Questo non è stato un grosso problema per il mio caso d’uso della scrittura. Sono stato in grado di scrivere abbastanza bene con il tocco delle dita.

I casi d’uso che non dipendono dal ritardo, come l’estensione del display, funzionano alla grande

Questo livello di ritardo medio-piccolo va benissimo, però, se vuoi semplicemente usare l’iPad come display secondario. Duet estende il display fuori dalla scatola. Quindi, se non si desidera utilizzare le funzioni di disegno in tutti, il tuo iPad può trasformarsi in un buon display secondario, anche se piccolo. Potresti avere YouTube apri lì mentre hai le tue app di lavoro sul display principale, ad esempio.

il duetto si estende

Con EasyCanvas, le cose non sono così semplici. L’app EasyCanvas supporta solo il mirroring. Questo va bene se tutto ciò che vuoi è una sostituzione della tavoletta grafica. Se si desidera la funzionalità della seconda schermata, tuttavia, è necessario rilasciare un altro $9.99 su TwoMon il software del secondo schermo dell’azienda. Ciò porterebbe il prezzo totale a $ 25 dollari. Questo è ancora un affare migliore di $ 40 per Duet e un abbonamento Pro di un anno.

Parole di chiusura

La linea di fondo qui è che entrambe le app offrono prestazioni comparabili. Sia Duet che EasyCanvas supportano l’inclinazione e la sensibilità alla pressione, insieme al riconoscimento del palmo. La configurazione USB cablata è un enorme passo avanti, in termini di prestazioni da soluzioni desktop remote come Splashtop. Le prestazioni nella vita reale, tuttavia, dipendono fortemente dalla configurazione del sistema host. Se hai un impianto di fascia alta, avrai un’esperienza davvero utilizzabile.

Tuttavia, laptop e desktop entry-level potrebbero essere troppo ritardati per disegnare e scrivere. Ma nessuna quantità di hardware elimina il livello di base del ritardo di input presente in entrambe le app. Sospetto che gli utenti dello stilo avrebbero qualche problema ad adattarsi, specialmente durante la migrazione da una tavoletta grafica dedicata. Entrambi offrono prestazioni comparabili per disegnare e scrivere. Con così tante somiglianze, si riduce al prezzo più di ogni altra cosa.

È qui che EasyCanvas vince. Se tutti vuoi un’alternativa al digitalizzatore Wacom, EasyCanvas costa solo $ 15 da solo. Non ci sono costi di abbonamento ricorrenti qui. Se si desidera la funzionalità di estensione dello schermo, sarà necessario aumentare di $9 per TwoMon. Duet Display Pro include entrambi. Tuttavia, costa $ 20 per l’app di base, più $ 20 all’anno per l’abbonamento Pro Considerando questo, suggerirei semplicemente di optare per EasyCanvas. Ha una prova gratuita di 14 giorni. Puoi lavorare con esso per scoprire se le limitazioni (principalmente ritardo) sono o meno un dealbreaker.