Elon Musk offre maggiori dettagli su "Dojo", il progetto segreto di Tesla per accelerare la guida autonoma

L'industria automobilistica si sta muovendo insieme verso un obiettivo unico: auto elettriche e completamente autonome Non avranno bisogno di assistenza per guidare sulle strade. Tesla È una delle aziende che sono più favorevoli a questo progresso, e ora Elon Musk ha offerto maggiori dettagli in merito un progetto segreto che mira ad accelerare l'ulteriore sviluppo di guida autonoma.

Il progetto in questione è noto come dojo, e da lui conosciamo pochissimi dettagli. Apparentemente, questo sarebbe un sistema di apprendimento per le auto autonome che imparerà dal comportamento degli attuali conducenti Tesla in modo che, nel prossimo futuro, consentano alle auto del marchio di circolare completamente in modo autonomo.

Tesla

E per capire lo scopo di questo dobbiamo prima tornare indietro sistema che incorporano gli attuali veicoli Tesla, che solo hanno sistemi di telecamere (senza radar Lidar, né sistemi laser) per rilevare le auto intorno a loro. Come diceva Elon Musk in passato, nel 2020 possiamo vedere i primi veicoli completamente autonomi da Tesla, e anche le auto attuali hanno il software necessario per questo.

In questo modo, Dojo è costituito da a sistema che analizzare un'enorme quantità di ore di video sulla circolazione registrato dagli stessi Tesla per imparare da tutte le situazioni che si verificano sulla strada. Secondo Musk, è un "training computer superpotente" in cui i chip incorporati nella Tesla si baseranno per decidere in determinate situazioni.

via: Electrek