Esamina la Moto G4 Plus

Esamina la Moto G4 Plus 1

La classe media è uno strano segmento, che varia notevolmente nella definizione e nel concetto. Da lì, trovare un dispositivo che si adatti a una determinata funzione e abbia un prezzo moderato è spesso un compito difficile e talvolta persino impossibile. Motorola ha rivoluzionato la gamma media con la Moto G alcune generazioni fa ed è stato tale che la terza versione di questo dispositivo non ha soddisfatto le aspettative del gigante, quindi i suoi due predecessori erano spariti.

Moto G4 Plus cerca di conquistare il trono che è sempre destinato. Questo terminale ha un schermo 5,5 pollici con risoluzione FHD, fotocamera posteriore da 16 MP e fotocamera frontale da 5 MP, batteria da 3000 mAh e molti altri dettagli che lo rendono straordinario.

Ringraziamo i nostri amici di @Moto_Chile per prestarci l'attrezzatura per testarla e per poter fare questa analisi completa.

Vediamo la recensione!

Dettagli tecnici dell'unità testata

Produttori e modelli Motorola Moto G4 Plus – XT1641
Red Band 3G 800/850/900/1700 AWS / 1900/2100
Banda / Categoria4G LTE B2, B3, B4 AWS, B5, B7 Cile, B12, B13, B17, B28 Cile. – Categoria LTE 4
Operatori compatibili in Cile 3G: tutto 4G: tutto, non compatibile con 4G + in Cile
schermo IPS LCD 5,5 pollici, risoluzione Full HD 1920 × 1080 con una densità di 401 pixel per pollice (ppi).
Processore / Grafica – Qualcomm Snapdragon 617 – Otto core fino a 1.5Ghz – 28nm LP – 64 bit – Adreno 405 550MHz
RAM 2GB
Archiviazione interna 32 GB (25,38 GB), espandibile con schede MicroSD fino a 128 GB
Sistema operativo, hardware e funzione. – Android 6.0.1 Marshmallow – Browser Google Chrome, lettore di impronte digitali, doppia SIM, radio FM.
La fotocamera – Sensore principale 16 MP F/ /2.0- Formato di acquisizione in JPG – Flash LED posteriore – Stabilizzazione del rilevamento di fase e ottica – Video Full HD 1080p a 30 fps – 5 Sensore frontale MP F/ /2.2
Connettività Bluetooth 4.1, Wi-Fi 802.11 a / b / g / n / ac, Wi-Fi Direct, DLNA, A-GPS, GLONASS, MicroUSB.
Dimensione /Impermeabile 153 x 766 x 7,9 fino a 9,8 mm, peso 155 grammi. Non certificato
Batteria – 3.000 mAh Li-Ion NON è rimovibile – Compatibile con TurboPower a ricarica rapida.

Moto Classic, un successo per Lenovo

Quando ho visto il telefono per la prima volta, ho sentito che era un design completamente diverso, ma in un modo o nell'altro ha mostrato immediatamente che eravamo davanti al team della famiglia Moto. Questo è un nuovo design, ma conserva l'essenza essenziale del marchio che è molto importante in questo segmento.

Questo dispositivo ha un bordo in plastica di buona qualità in alluminio, mentre il retro ha un bel colore grigio. All'interno della confezione troviamo un involucro alternativo in color lava, di cui si innamorò immediatamente. La trama sul retro è molto buona, che richiede sempre una buona presa sul telefono e, nonostante le sue dimensioni, non c'è alcun problema a gestire il telefono con una mano.

Ho ricevuto un leggero suono dalla posizione del lettore di impronte digitali sul davanti. Sentivo di essere stato costretto ad andare lì, anche se dopo qualche giorno ci ero abituato. Posizione comoda, ma è in qualche modo incoerente che può essere utilizzato solo per sbloccare il telefono e non puntare alla schermata principale, ad esempio.

Il pulsante di accensione, situato sul lato destro, ha una trama molto bella e robusta, che aiuta a distinguerlo dal pulsante del volume situato appena sotto. Sopra troviamo una porta audio 3.5 mm e sotto il connettore microUSB. Semplicità al suo meglio.

La cover posteriore può essere rimossa, ma solo con il desiderio di montare – o – una scheda SIM e microSD, oltre a cambiare il colore del case, ovviamente.

Bello schermo, ma con alcuni dettagli.

Sulla carta vediamo uno schermo LCD IPS 5,5 pollici con risoluzione Full HD. Qualche anno fa, questo avrebbe suonato come funzionalità di fascia alta e possiamo effettivamente distinguerlo da quel riferimento. Sfortunatamente, non sono mai stato un amico quando ho combinato Moto Display con un pannello IPS, perché appare completamente ogni volta che arriva una notifica.

La qualità dello schermo è buona, ma buona. Non aspettarti di trovare lo schermo migliore sul mercato, ma puoi essere sicuro che avranno una dashboard che consente loro di visualizzare senza problemi tutti i contenuti multimediali. La luminosità raggiunta è piuttosto elevata, quindi non ci sono problemi a visualizzare i contenuti durante il giorno.

Poco altro possiamo dirlo, dal momento che Motorola non si distingue perché ha molte opzioni di personalizzazione in questo senso, ma secondo ciò che è necessario.

Finalmente una fotocamera con modalità professionale!

I miglioramenti apportati alla terza generazione della videocamera Moto G sono significativi, stabilendo da allora un precedente nei piani dell'azienda. Sono lieto di dire che il Moto G4 Plus è l'esempio più chiaro dei migliori.

Quando ho dovuto testare la fotocamera su un dispositivo di classe media, le aspettative non erano generalmente molto elevate, ma in questo caso ci siamo trovati a confrontare i risultati con alcuni telefoni di fascia alta. Buono per la Moto.

Esamina la Moto G4 Plus 4

Le specifiche sono piuttosto buone: sensore principale da 16 MP FApertura /2.0 con autofocus laser e rilevamento di fase. La grande novità è che include una modalità professionale, in cui possiamo modificare diverse impostazioni in base al nostro desiderio di ottenere risultati migliori.

L'interfaccia della fotocamera è stata finalmente aggiornata. Ora scopriamo che l'otturatore e i controlli sono molto più intuitivi. Sono tutti molto semplici e divertenti da guardare, proprio quello che l'utente ha richiesto nell'ultima generazione di questo dispositivo. È molto apprezzato che Moto abbia ascoltato la tua richiesta.

La modalità professionale consente di regolare messa a fuoco, bilanciamento del bianco, tempo di esposizione, ISO e luminosità / contrasto. Puoi ottenere risultati abbastanza buoni con questa impostazione, anche se i risultati in modalità automatica non sono male. Ovviamente, nonostante tutto, non sono riuscito a ottenere buoni risultati in condizioni di scarsa luminosità ambientale, come puoi vedere da alcune foto.

Nella sezione video, possiamo registrare in FHD a 30FPS, il che è buono per l'intervallo indicato da questo terminale. I risultati sono buoni, mirando allo stabilizzatore video, che fa molto per raggiungere contenuti di qualità, come puoi vedere nel video di prova.

Prova foto e video

Quindi lasciamo alcune foto scattate con la Moto G4 Plus in diverse condizioni di illuminazione, che variano tra i controlli automatici e manuali. Inoltre, i video di prova sono registrati in 1080P a 30FPS.

Multimedia sponsorizzato da Google

Motorola Lenovo è uno dei pochi produttori che comprende che avere due applicazioni (una propria e l'altra di Google) su ciascun dispositivo non è produttivo e alla fine diventa più complicato per gli utenti finali. Questo è il motivo per cui ora non troviamo nemmeno l'applicazione della galleria, ma vediamo che Google Foto è di default, e sì, se è compatibile con l'applicazione della fotocamera.

Lo stesso vale per la musica, perché Play Music è il protagonista in questo campo. Sappiamo già che questa è un'opzione praticabile, con un catalogo abbastanza competitivo, ma personalmente preferisco ancora Spotify. Tuttavia, questa è una questione di gusti, perché questo servizio soddisfa perfettamente le funzioni di base richieste dal lettore musicale.

Come so, ti verrà chiesto, sì, che include la radio FM.

Parlando di video, abbiamo un lettore predefinito di Google Foto, che sebbene sia molto semplice, adempie perfettamente alla sua missione, offrendo un'esperienza fluida e intuitiva.

Audio

Sfortunatamente, questo non include le cuffie, quindi ho dovuto fare un test con il mio. Per riferimento, sono Sennheiser CX 3.00. I risultati sono stati abbastanza buoni, anche se non oso dire che sia stato il migliore che abbia mai sentito. Va notato che il livello del volume non è coperto dal software, che inevitabilmente vediamo su molti altri computer. Il mio giudizio si ripete quando parliamo di cuffie Bluetooth.

Purtroppo abbiamo trovato un altoparlante situato nella parte superiore del terminale. Ciò consente di ottenere volume e qualità decenti, sebbene non si distingua in questi due settori. Sarà sicuramente un'ottima decisione utilizzare altoparlanti stereo.

Android è più puro di prima

Devo ammetterlo, ero uno di quelli che pensavano che Lenovo avrebbe danneggiato la serie Moto, ma sono felice di dire che mi sbagliavo. In questo caso, capiscono davvero cosa devono fare, correggono i dettagli minori e seguono il percorso che porta al successo.

Il design è quasi identico a quello che vediamo sui dispositivi Nexus, ad esempio. Tranne alcune aggiunte necessarie, come alcune scorciatoie e Moto Display. In effetti, abbiamo trovato solo tre applicazioni aggiuntive: Guida, Moto e Radio FM. Grazie a questo, tutto scorre perfettamente nel Moto G4 Plus. La RAM di 2 GB sembra essere più che sufficiente per l'uso di routine, senza il fastidio di chiudere le app necessarie in background o qualcosa del genere.

Ho una bella sorpresa con un lettore di impronte digitali, perché apre il terminale molto rapidamente. Quando si posiziona il dito, la reazione è quasi istantanea, ad esempio anche colpendo o battendo il Nexus 6P.

Livello raggiunto

AnTuTu 6.1.4: 45.601Segno 3D: (Fionda IS 3.1, raccomandato) 388Geekbench 3: Single-core 716, multi-core 30,037Basemark OS II: Generale 287, Sistema 1.387, Memory 630, Graphic 799, Web 10 (errore durante l'avvio nel mezzo di un esame)Basemark X: 11588

Test batteria

Come al solito, eseguiamo test utilizzando le apparecchiature come se fossero le nostre, quindi questo test è piuttosto impegnativo. Non ci sono orologi intelligenti collegati e lo schermo rimane in luminosità automatica durante i test.

Durata del test: da mercoledì 6 luglio 1: 57 notti a giovedì, 7 Luglio alle 2: 22.Applicazione eseguita: Telegram, TwitterGmail Facebook, Facebook MessengerSpotify ChromeWhatsApp Pokemon Go! YouTube.Esecuzione della connettività: 4G LTE, Bluetooth, A-GPS e Wi-Fi.

Totale ore di utilizzo: 12 ore e 21 minutiMostrare: 5 ore e 41 minutiTempo di ricarica da 0% al 100%: 1 ore e 29 minuti (il telefono è attivo, ma non utilizzato).

conclusione

La quarta generazione della Moto G ha una missione chiara: riconvalidare il titolo di re della classe media. Durante questa settimana vedo che Lenovo ha raggiunto un punto con punti importanti per raggiungere tale obiettivo.

Senza dubbio, le aziende cinesi stanno facendo la loro parte nella produzione di questo terminale, ma la migliore notizia è che Moto è più viva che mai e lo mostra chiaramente con il design perfetto che hanno scelto per Moto G4 Plus. La scelta delle dimensioni e del materiale è abbastanza perfetta, anche se non sono sicuro della posizione del lettore di impronte digitali sul davanti. Non tutto può essere perfetto.

La fotocamera è senza dubbio un'evoluzione straordinaria rispetto alle generazioni precedenti. Durante il giorno, puoi ottenere risultati fantastici, soprattutto se sai come sfruttare le modalità professionali offerte da questo dispositivo. Sfortunatamente, è ancora dovuto in condizioni di scarsa luminosità, anche se lo confrontiamo con altri telefoni in questa fascia di prezzo, è un chiaro vincitore.

La batteria è a posto. Puoi usare il tuo dispositivo tutto il giorno senza pensare al caricabatterie in qualsiasi momento e puoi anche andare fino a diversi giorni interi se lo usi più leggero.

Sono felice di dire che il Moto G4 Plus è il nuovo re della classe media. Per questa fascia di prezzo, i dispositivi sul mercato interno non raggiungono un buon insieme di caratteristiche correlate. Fondamentalmente, questo dispositivo è un'opzione sicura per qualsiasi utente, senza grosse difficoltà per eseguire qualsiasi tipo di applicazione o gioco.

Disponibilità

Moto G4 Plus è ora disponibile per la vendita al dettaglio e WOM, anche se ci è stato assicurato che arriverà presto anche su Movistar. Il prezzo di riferimento è di $ 249.990 CLP, sebbene possa variare a seconda dell'operatore o del negozio che lo vende.

Ringraziamo i nostri amici di @Moto_Chile per averci fornito questo strumento per eseguire tutti questi test e avvisarvi in ​​modo appropriato.

👍

  • Buona scelta di ingredienti
  • Modalità professionale sulla fotocamera.
  • La durata della batteria è molto buona.
  • Il pescato è molto buono alla luce del giorno.
  • Android puro
  • Buone prestazioni complessive
  • Ottimo prezzo in base alle sue caratteristiche.

👎

  • L'altoparlante è distorto ad alto volume.
  • Le foto in condizioni di scarsa illuminazione non sono così buone

Esamina la Moto G4 Plus 9