Il governo degli Stati Uniti prevede che il mercato dei droni triplicherà le dimensioni fino al 2023

il Federal Aviation Administration (FAA), ente governativo incaricato di regolare l’aviazione civile di Stati Uniti d’America, ha pubblicato un nuovo rapporto in cui prevede una rapida crescita per il mercato dei droni nei prossimi tre anni. Secondo il documento, l’aspettativa è che il numero di aeromobili nella categoria venduta triplicherà il numero attuale fino al 2023.

Secondo la FAA, oltre 900.000 proprietari di droni sono già stati registrati negli Stati Uniti. Stati Uniti d’America fino al 31 dicembre 2018. Questa registrazione, che viene effettuata tramite Internet, è obbligatoria dal 2015 nel Paese. L’agenzia governativa stima che ce ne siano vicino 1, 25 milioni di aeromobili del tipo in funzione nel paese. L’aspettativa è che il prezzo dei droni si stabilizzi nei prossimi cinque anni, con il rallentamento del mercato.

Lo stesso rapporto si occupa di vari settori dell’aviazione, da voli aerei nazionali e internazionali, traffico aereo cargo, traffico speciale e droni. Secondo la FAA, i sistemi aerei senza pilota hanno attraversato una fase di forte crescita negli Stati Uniti e nel resto del mondo negli ultimi cinque anni. Ciò finì per causare problemi come il gran numero di piloti dilettanti e droni professionisti che dividevano lo spazio aereo con velivoli con equipaggio.

Il governo degli Stati Uniti prevede che il mercato dei droni triplicherà le dimensioni fino al 2023 1

Continua dopo la pubblicità

Il numero di registrazioni commerciali di droni ha raggiunto il segno di 15.000 al mese nel quarto trimestre del 2018, quasi tre volte il tasso registrato nello stesso periodo dell’anno precedente. Fino al 2023, si prevede che ci saranno 823.000 droni di consumo – senza contare gli imprenditori – abilitati a volare nello spazio aereo degli Stati Uniti.

Fino alla fine del 2019 o (massimo) all’inizio del 2020, l’Amministrazione federale dell’aviazione si aspetta che il numero di droni commerciali registrati superi già le stime che la società aveva fatto per il 2022 nel rapporto precedente.

Come sottolinea il sito The VergeLa crescita del numero di droni venduti dovrebbe portare anche nuovi usi per la tecnologia. Ciò include l’uso per le consegne a domicilio, qualcosa che piace alle aziende Amazon
, Google, Walmart e 7-Undici
stanno già sperimentando.

Continua dopo la pubblicità

(T) governo