Il miglior mouse sul mercato per mani più grandi

Recentemente entrare nel gioco mi ha portato a una realizzazione. Potrei qualificarmi per l’NBA, ma trovare il mouse giusto per adattarsi al mio palmo gigantesco, è dannatamente difficile. Quindi, se sei confuso e se hai mani enormi come le mie, filtrare tutte quelle opzioni può essere estenuante. Ecco un elenco dei migliori topi che puoi acquistare se hai mani enormi Amazon.

Come si misurano le mani?

  1. Prendi un metro o una bilancia.
  2. Misura dalla punta del dito medio alla base dei palmi delle mani.
  3. Ora usa semplicemente il risultato e confrontalo con il grafico.

Ho provato lo stesso e le mie mani misurano 21 (lunghezza) x 11 (larghezza) pollici, che rientrano nella categoria extra-large. Fammi sapere il tuo!

Lunghezza Taglia
Sotto 6.7 Pollici Piccolo
6.7 per 7.5 Pollici medio
7.5 per 8.3 Pollici Grande
8.26 pollici e oltre Extra grande

Note: I mouse sono fatti per utenti mancini e destrimani. Se vuoi un mouse che funzioni indipendentemente da quello, scegli un mouse ambidestro come il Logitech G pro.

1. CORSAIR Glaive

Molti giocatori hanno sentito la necessità di un grande mouse da gioco e con Corsair Glaive, ottieni un’eccellente ergonomia che può essere ulteriormente personalizzata. Se hai mani gigantesche, temere che il mouse sia troppo piccolo per il tuo palmo dovrebbe essere l’ultima delle tue preoccupazioni. Esso misura, 4.95 x 3.6 X 1.75 pollici che è fantastico (almeno per me). Viene con Illuminazione RGB, che è simile a un nastro su ciascun lato. Questo aiuta davvero a capire a quale profilo sto lavorando a colpo d’occhio.

Corsair Glaire

The Glave ne ha tre pannelli laterali rimovibili per più stili di presa. I pannelli laterali allargano la presa del pollice. Passando al pannello laterale più grande, ottieni una presa del pollice più strutturata per un maggiore supporto. Mentre la maggior parte delle funzionalità contribuisce al suo successo, il peso potrebbe scoraggiarti un po ‘. Il mouse senza pannello laterale aggiuntivo pesa 120 grammi, che potrebbe essere pesante per alcuni utenti. Tuttavia, viene fornito con impostazioni da 100 DPI a 16.000 DPI, quindi non ti perderai alcun colpo alla testa.

Acquistare CORSAIR Glaive

2. Microsoft Pro Intellimouse

È l’unico mouse da gioco in tutto l’elenco che non assomiglia esattamente a un mouse da gioco. Contrariamente alle dimensioni ridotte, si adatta molto sotto il cofano. Viene fornito con un Sensore Pix-PAW 3389 PRO-MS, che è personalizzato solo per questo mouse specifico. In termini di dimensioni, è abbastanza grande 5.19 x 2.9 X 1.7 pollici che è ottimo per mani extra large.

Microsft Intellimouse

Questo mouse non contiene molti pulsanti. Ci sono solo 2 pulsanti laterali che possono essere personalizzati. Il DPI può essere impostato a partire da 200 e può arrivare fino a 16.000 (eccessivo). Supporta anche RGB che è come un fanale posteriore e del tutto superfluo. Ho già perso alcuni mouse a causa di cavi del mouse non funzionali nel tempo. Sono grato di vedere che quelli Microsoft sono dotati di un cavo intrecciato. Se ti piace la sensazione e l’aspetto del mouse da gioco tradizionale, questo non fa per te. Dovresti solo provarlo perché è un cavallo di battaglia e, come sottolineato da Microsoft, è sicuramente il ritorno del classico!

Acquistare Microsoft Pro Intellimouse

3. Razer Basilisk X HyperSpeed

Razer Basilisk è una versione attenuata di Basilisk Ultimate che è un’alternativa molto più costosa. Questa versione elimina alcuni aspetti per ridurre il prezzo. Ad esempio, non esiste un supporto per l’illuminazione RGB e funziona con una singola batteria AA. Considerando che, la versione Ultimate è ricaricabile e può durare fino a 100 ore. Un’altra differenza fondamentale è che l’Ultimate è dotato di un elegante dock di ricarica, fantasia? Simile a ogni mouse in questo elenco, anche il Basilisk viene fornito con 16.000 DPI. È completamente configurabile utilizzando il Razer Synapse strumento e ciascuno dei 6 i pulsanti programmabili possono essere personalizzati.

Leggi: Come condividere il mouse (e la tastiera) del tuo computer con Android

Razer Basilish Ultimate

Il fatto più apprezzabile è che il Razer Basilisk viene fornito con l’archiviazione integrata. Quindi, tutte le configurazioni sono memorizzate sul mouse e non è necessario configurarlo con ogni nuova connessione. Inoltre ci sono 2 modalità che possono essere utilizzate per connettere il mouse. È possibile connettersi tramite Bluetooth che si arrende 450 ore di utilizzo o tramite Wi-Fi che offre 250 ore decenti.

Acquistare Razer Basilisk X HyperSpeed

4. Steel Series Rival 600

La prima cosa che noterai della Steel Series Rival 600 è il suo aspetto. Sebbene il corpo principale sia fatto di plastica, ha una parte superiore gommata strutturata per una migliore presa. Le strisce RGB escono dai pulsanti in alto e sono incassate ai lati. Questo mouse ha anche impugnature laterali rimovibili come CORSAIR Glave per fornire una dimensione del mouse più stretta. La particolarità è che il mouse ha due sensori anziché uno. Il primo è un ottico TrueMove3 sensore per un tracciamento accurato e il secondo è dedicato alla profondità.

SteelSeries Rival 600

C’è un altro piacere per chiunque voglia cambiare il peso del mouse. Viene fornito con otto piccole barre di pesi 4g che vanno ai lati offrendo una gamma migliore per la personalizzazione. Ha anche un effetto impressionante Software per motori della serie Steel che non solo ti consente di personalizzare il mouse, ma anche di impostare la notifica della chat da Discord.

Acquistare Steel Series Rival 600

5. Logitech G Pro Wireless

Un altro mouse da gioco wireless nell’elenco, ma ciò che offre di sicuro non mi lascia dare per scontato. È appositamente progettato per i giocatori da zero. È stato realizzato prendendo in considerazione suggerimenti da tonnellate di giocatori. Ad esempio, l’interruttore a levetta DPI è stato spostato verso il basso per eliminare i tocchi accidentali. È ambidestro, quindi non importa se sei mancino o destrimano.

Il team che ha vinto il campionato inaugurale Overwatch League ha usato Logitech G Pro ancor prima che fosse lanciato.

Logitech G Pro Wireless

Venendo alle specifiche, ha misurato a 1.57 x 2.5 X 4.92 pollici e pesa circa 2.8 once. Sebbene sia dotato di pulsanti laterali, sono rimovibili e possono essere scambiati con coperture magnetiche piatte, per avere una sensazione più semplice. Ci sono tre luci in alto per farti sapere a quali impostazioni DPI sei attualmente e il ricevitore USB è ben nascosto nella parte inferiore del mouse. Ultimo ma non meno importante, la durata della batteria. È valutato a 40 ore che può essere esteso a 60 ore senza alcuna luce RGB.

Acquistare Logitech G Pro Wireless

6. Logitech MX Master 2

MX Master 2 è una versione diversa di un mouse. A differenza di altri mouse che hanno un fattore di forma piatto, MX Master ha un design ergonomico e un ampio poggia pollice. viene fornito con a 4, 000 DPI che è sufficiente per il normale utilizzo ma c’è un po ‘di latenza quando ci si sposta, quindi non è la soluzione migliore per i giocatori più esperti.

Leggi: Come utilizzare iPhone come mouse per Mac (e tastiera)

Logitech MX Master 3

Ciò che eccita è la capacità di Logitech MX Master 2 per connettersi a tre computer contemporaneamente, indipendentemente dal sistema operativo. Funziona anche con il flusso Logitech che ritengo sia la caratteristica più interessante di tutte. Puoi semplicemente copiare e incollare i file da un computer all’altro semplicemente facendo scorrere il cursore sull’altro PC. C’è un’opzione per programmare anche i pulsanti con profili utente predefiniti per Adobe Photoshop, Adobe Premiere Pro, Final Cut Pro, ecc. Quindi è fantastico se sei un utente esperto di uno di questi software di editing.

Acquistare Logitech MX Master 3

7. Mouse verticale Anker

La mano riposa sempre con i pollici rivolti verso l’alto. Se osservi attentamente un topo normale, ti accorgerai che torce le braccia, aumentando la pressione sul polso nel tempo. Per affrontare questo problema e fare in modo che il mouse imiti la posizione naturale, abbiamo un topo verticale dall’aspetto strano: il mouse Anker. Il mouse è preciso per il normale utilizzo ma se sei un giocatore, 1, 600 DPI sicuramente ti deluderanno. Ci sono anche pulsanti di scorrimento sul lato, quindi se navighi spesso su Internet, aumenterà la tua efficienza. Funziona con un ricevitore USB e per alimentarlo sono necessarie due batterie AAA (non incluse).

Mouse verticale Anker

Ci sono 6 pulsanti in totale e nessuno di essi è programmabile. Inoltre, non è disponibile alcun software con il mouse, quindi è semplicemente una configurazione plug and play. Se stai cercando un mouse verticale economico, prova questo. Altrimenti se sei pronto a spendere di più, puoi anche guardare Logitech MX verticale che viene fornito con batterie ricaricabili e può collegare fino a tre computer contemporaneamente.

Acquistare Mouse verticale Anker

Tabella di comparazione

topo-specs-confronto-table

Commenti finali

Ci sono sempre mercati specifici che non sono ben serviti dai produttori. Qualcuno con grandi mani che vogliono giocare ad alcuni giochi non dovrebbe essere lasciato deluso. Mentre l’offerta è scarsa rispetto ad altre, tutti i prodotti sopra elencati sono fantastici e non ti deluderanno. Tuttavia, se hai intenzione di passare a un’opzione wireless, Logitech G Pro è un’ottima opzione. In termini di cablato, sceglierei Microsoft Pro IntelliMouse per quasi ogni tipo di gioco ed è un design semplice. Se stai cercando un modello economico, Corsair Glaive è perfetto per mani grandi con impugnature extra per il pollice. Spero che trovi una buona misura per la tua mano e se incontri qualcosa che dovrei aggiungere alla lista, lascia un commento!