IOS 13 è arrivato.5! C'è qualcosa di nuovo per coloro che indossano una maschera

Un altro aggiornamento di quello che è considerato uno dei sistemi operativi più stabili al mondo, iOS! Questa nuova versione porta molte notizie interessanti.

IOS 13.5 accelera l'accesso al campo del codice sui dispositivi Face ID quando l'utente ha una maschera facciale. Introduce l'API di notifica dell'esposizione per supportare le applicazioni di tracciamento dei contatti COVID-19 sviluppate dalle autorità sanitarie pubbliche. Ma ci sono altre notizie!

IOS 13 è arrivato.5! C'è qualcosa di nuovo per coloro che indossano una maschera

Questo aggiornamento introduce anche un'opzione per controllare l'evidenziazione automatica dei riquadri video nelle chiamate di gruppo FaceTime e include correzioni di bug e altri miglioramenti.

Face ID e codice

    Processo di sblocco semplificato per i dispositivi Face ID quando l'utente ha una maschera facciale. Il campo del codice viene visualizzato automaticamente quando si scorre verso l'alto dalla parte inferiore della schermata di blocco quando l'utente ha una maschera facciale. Funziona anche per autenticarsi su App Store, Apple Libri, Apple Pay, iTunes e altre applicazioni che supportano l'accesso Face ID.

Notifiche di esposizione

    API di notifica dell'esposizione per supportare le applicazioni di tracciamento dei contatti COVID-19 sviluppate dalle autorità sanitarie pubbliche.

FaceTime

    Opzione che consente di controllare l'evidenziazione automatica delle chiamate FaceTime di gruppo, per evitare che i video mosaici cambino di dimensioni quando un partecipante parla.

Questo aggiornamento include anche correzioni di bug e altri miglioramenti.

    Risolve un problema che poteva causare la visualizzazione di una schermata nera da parte degli utenti quando tentavano di riprodurre video in streaming da alcuni siti. Risolve un problema con il foglio di condivisione che potrebbe impedire il caricamento di suggerimenti e azioni. Alcune funzioni potrebbero non essere disponibili in tutte le regioni o su tutti i dispositivi Apple.