L’intelligenza artificiale deve salvare 15,7 trilioni di economia globale fino al 2030

L'intelligenza artificiale deve salvare 15,7 trilioni di economia globale fino al 2030 1

Gli investimenti nell’intelligenza artificiale devono produrre 15,7 Milioni di dollari per l’economia globale fino al 2030, almeno è quanto afferma uno studio commissionato da Microsoft. Il sondaggio, chiamato Sizing the Price of AI (misurato dal prezzo dell’IA) e condotto da PwC, ha indicato che gli investimenti nell’area dovrebbero ridurre gli impatti ambientali nel mondo. L’iniziativa fa parte dell’obiettivo di Microsoft di investire in tecnologia in modo sostenibile.

Il miglioramento dell’intelligenza artificiale dovrebbe ridurre le emissioni di gas a effetto serra in a 4% per due decenni da adesso. Questo numero può sembrare piccolo, ma considerando l’attuale numero di emissione, questo corrisponde a 2, 4Gt (miliardi di tonnellate) di CO2. Paesi come Giappone, Australia e Canada, insieme, emettono tale importo.

L’intelligenza artificiale è piuttosto estesa e può arrivare in diverse aree. La ricerca parla anche della previsione del consumo di energia, fornire elettricità senza impatti importanti è una delle maggiori sfide per la sostenibilità e l’IA è essenziale per ottenere i migliori benefici senza danneggiare l’ambiente. Gli investimenti in tale settore, isolati, devono comportare una riduzione di 2,2% di emissioni di gas serra entro il 2030.

Continua dopo la pubblicità

L’uso dell’IA avrà anche un impatto sulla salute delle persone, riducendo fino ad oggi i costi sanitari di 150 milioni di dollari USA.

Per quanto la ricerca indichi i benefici dell’intelligenza artificiale, alcune persone credono che gli investimenti nell’area rappresentino un pericolo per l’umanità. Elon Musk, un eccentrico miliardario e proprietario di Tesla Motors, è uno di quelli che pensa che questo possa essere molto brutto e portare alla fine della razza umana.

E cosa ne pensi? Proprio ieri ho scritto un articolo di commento commentando il lancio qui in Brasile di robot che aiutano con gli acquisti in supermercati, piccoli negozi e hotel. Questa è una vasta area, che va dai robot ai sistemi completamente indipendenti. Potrebbe essere un’ora che perderemo il controllo della tecnologia?

Continua dopo la pubblicità

Fonte: PwC