Microsoft Surface Duo avrà una fotocamera da 11 MP, Snapdragon 855 e 6 GB di RAM

Nell'ottobre 2019, Microsoft ha annunciato due nuovi prodotti pieghevoli: Surface Neo, che è stato il primo dispositivo pieghevole dell'azienda, e Surface Duo.

Fino ad ora, si sapeva molto poco sul Surface Duo, ma ora una perdita ha scoperto alcune delle caratteristiche principali di questa apparecchiatura. Secondo le informazioni disponibili, il dispositivo avrà una fotocamera da 11 MP, un processore SoC Snapdragon 855 e 6 GB di RAM.

Microsoft Surface Duo avrà una fotocamera da 11 MP, Snapdragon 855 e 6 GB di RAM 1

La perdita di Microsoft Surface Duo rivela SoC Snapdragon 855

Alcune informazioni già note indicano che questo pieghevole della compagnia di Redmond avrà due schermi di 5,6 pollici, con 4,8 mm di spessore e risoluzione 1800 x 1350. Gli schermi sono inoltre adattati per essere compatibili con la penna per Surface.

Ma ora, attraverso un rivelata perdita, abbiamo sentito che Surface Duo avrà un processore SoC Qualcomm Snapdragon 855, 6 GB di RAM e memoria interna di 64 GB o 256 GB.

Microsoft Surface Duo avrà una fotocamera da 11 MP, Snapdragon 855 e 6 GB di RAM 2

Per quanto riguarda la fotografia, il dispositivo verrà fornito con una fotocamera f / 11 MP 2.0 1.12um, che si trova nella parte superiore dello schermo destro. A sua volta, lo schermo sarà AMOLED con 401 ppi.

Secondo i dati ottenuti nella divulgazione, la batteria di Surface Duo avrà una capacità di 3.460 mAh, con supporto per la ricarica rapida tramite USB-C. C'è anche una nota che l'attuale versione di prova non ha la ricarica wireless disponibile, né l'opzione NFC.

Microsoft Surface Duo avrà una fotocamera da 11 MP, Snapdragon 855 e 6 GB di RAM 3

A livello di sistema operativo, tutto indica che l'apparecchiatura viene fornita con Android 10, tuttavia dovrebbe essere aggiornato alla versione 11.

Microsoft prevede di aver completato la versione finale delle app preinstallate su Surface Duo entro la fine di giugno. Tutte queste applicazioni saranno adattate per funzionare su entrambi gli schermi. Tuttavia, come sappiamo, non tutte le app sviluppate da terze parti supportano questa funzionalità.

Surface Duo dovrebbe anche avere un sensore di impronte digitali e spazio per un nanoSIM.