Perché quel Apple decide di "uccidere" l'iPhone X nel 2018?

IPhone X è quasi un caso di studio sugli smartphone Internet. Inoltre, è stata la prima grande riprogettazione Apple dopo aver usato di nuovo il design dell'iPhone 6 quindi sembra un secolo. E ovviamente è stato un successo immediato, con il 99% del mondo Android che cerca di emulare parti del design di questo dispositivo, in particolare la famosa "tacca".

Questo è un effetto che possiamo ancora sentire nel 2020, con molte forme di "tacche" ancora nelle varie gamme massime. Detto questo, per qualche motivo, quando Apple Il lancio del successore "X" nel 2018, sotto forma di iPhone XS e iPhone XS Max, la produzione di smartphone che serve per celebrare i 10 anni di portata, è stato immediatamente annullato. (Nota, iPhone 8, lanciato anche nel 2017, è ancora sul mercato).



Perché quel Apple decide di "uccidere" l'iPhone X nel 2018?

Perché quel Apple decidi di "uccidere" l'iPhone X nel 2018? 1

Quindi, se non lo sai, iPhone X è fondamentalmente un'esperienza Apple. L'idea originale non è mai stata quella di lanciare questo modello alle masse, ma di aspettare che la produzione fosse più efficiente ed economica, per lanciare qualcosa di più "finito" nel 2018 a un prezzo molto più basso.

È Apple disposto a lanciare iPhone X a un prezzo superiore al solito, ma si aspetta che la maggior parte dei consumatori scelga iPhone 8 che è più economico, perché le specifiche sono sostanzialmente le stesse.

Va bene … A Apple Mi sbagliavo!

IPhone X non è mai stato un dispositivo speciale! Perché i grandi marchi dei fan mettono i loro portafogli sul tavolo, senza alcun problema, per ottenere l'ultimo iPhone.

Tuttavia, parte del piano originale ha continuato a essere seguito, con Apple per implementare tutte le tecnologie smartphone su iPhone XR e XS 2018. Cioè, molto brevemente, iPhone X è sempre considerato un'edizione limitata, che sarà disponibile solo mentre 1 anni


Inoltre, cosa ne pensi di tutto questo? Condividi i tuoi pensieri con noi nei commenti qui sotto.

Segui gli ultimi sviluppi tecnologici fino ad oggi. Seguici Facebook, Twitter, Instagram! Vuoi parlare con noi? Invia un'e-mail a (e-mail protetta)