Recensione WWE 2K20 – GameSpace.com

Durante tutto il tempo in cui stavo giocando alla WWE 2K20, pensavo solo a una cosa: come 2K Games potesse lanciare un casino come la versione finale e completa di il gioco per $ 59,99? Se vuoi un mio breve commento su WWE 2K20 senza leggere la recensione fino alla fine, devo ammettere che il gioco è abbastanza incompleto da poter essere chiamato come titolo di accesso anticipato. La nuova versione della lunga serie di simulatori WWE è più simile al suicidio del team di sviluppo che a un notevole miglioramento rispetto al lieve successo dell'anno scorso. Se hai ancora bisogno di ulteriori prove per cambiare idea sull'acquisto del gioco nonostante questi primi avvertimenti, segui alla fine la recensione di WWE 2K20.

Recensione WWE 2K20 1

Sono passati quasi pochi anni che le modalità guidate dalla trama si sono fatte strada attraverso il genere sportivo per vivere i sogni di essere una superstar in un modo più coinvolgente. 2K Games ha avuto un buon ritmo di miglioramento delle sue modalità basate sulla narrazione negli ultimi anni nella serie NBA 2K, ma per WWE 2K20, tutto è appena caduto all'improvviso. La storia di MyPlayer presenta una serie di eventi di scenari interessanti e non li nego, ma i dialoghi tra i personaggi e il percorso che attraversano sono scritti nel modo peggiore possibile. Quando ti fa ascoltare tutti quei dialoghi imbarazzanti tra i personaggi senza permetterti di saltarli, non c'è altro da fare che disattivare l'audio della TV.

A parte questo, dal punto di vista del gameplay, devi seguire alcune istruzioni nelle partite di MyPlayer per battere il tuo avversario, e ogni azione fuori dagli obiettivi determinati ti porta alla vittoria non è affatto accettabile. Non credo che il team di Visual Concepts abbia concluso una struttura così fastidiosa per il gameplay, ma questo danneggia il gioco anche più degli innumerevoli bug. Ad esempio, l'istruzione ti dice (ti obbliga) a colpire il braccio dell'avversario, quindi eseguire una certa abilità di movimento, quindi attendere che una scena di gioco in-game riscaldi la partita e quindi seguire dozzine di altri obiettivi per lasciare finalmente l'anello come il vincitore. Il gioco ti fa fare tutto questo mentre puoi far cadere l'avversario molto più facilmente se combatti a modo tuo.

Recensione WWE 2K20 2

L'unica cosa che mi piace in parte della modalità MyPlayer del gioco è il suo ampio sistema di personalizzazione che ti consente di impostare un abito unico sia dentro che fuori dal ring. Tuttavia, per quanto riguarda il sistema di progressione macinato del gioco, non è così facile sbloccare gli oggetti cosmetici.

Ora che abbiamo finito con MyPlayer, è tempo di dare un'occhiata ad altre modalità, in particolare la modalità Universo, ma prima di ciò, vediamo cosa abbiamo in 2K Central. Mentre la modalità Originali deve ancora essere aggiunta, la resa dei conti di The Four Horsewomen è una degna aggiunta che segue le lotte più epiche di quattro donne lottatrici tra cui Becky Lynch. Sebbene questa modalità includa anche partite basate su istruzioni, almeno qui stai rifacendo un evento reale, quindi sembra giusto farlo esattamente come è successo. L'ultima opzione in 2K Central è Towers che ti fa combattere contro alcuni lottatori in determinati livelli di difficoltà.

Recensione WWE 2K20 3

Parlando di Universo, avrai bisogno di un programma completamente aperto per essere annegato per molte ore nella nuova modalità della serie che simula una stagione della WWE con il pieno controllo delle partite e dei lottatori. Questo nuovo modello è ciò che un fan della WWE sognava. Puoi giocare tutte le partite e scegliere la tua squadra, ma puoi anche gestire le partite e simularle. Tuttavia, prendere parte a un'intera stagione della WWE con il tuo combattente preferito non è qualcosa che un fan della WWE potrebbe perdere.

A parte le tre modalità principali sopra, ci sono dozzine di altre modalità per giocare da solo o con gli amici a livello locale che hai visto anche nella maggior parte dei giochi precedenti.

Finora, se la tua intenzione di giocare a WWE 2K20 è diventata viva, ecco la lotta contro i boss: grafica e problemi tecnici. WWE 2K20 è il peggior gioco dell'anno in caso di bug e problemi tecnici di gran lunga. Se qualcuno mi avesse mostrato una schermata del gioco prima di giocarci da solo, penso che sia un titolo di ultima generazione. Una rapida occhiata al volto di Becky Lynch nel gioco descrive la pigrizia dello sviluppatore nel design dei personaggi. Il problema si aggrava ulteriormente con le noiose animazioni e gli infiniti bug presenti in tutto il gioco anche nei menu di personalizzazione. Inoltre, WWE 2K20 è alle prese con seri problemi nei server. Durante 7 giorni in cui stavo giocando, non potevo mai partecipare a una partita online e giocare con gli altri a causa di problemi di matchmaking irrisolti.

Recensione WWE 2K20 4

2K Games ha quasi ucciso il suo franchise WWE di lunga data con l'iterazione appena lanciata. Sebbene il gioco presenti un sacco di modalità e caratteristiche degne, il numero di problemi è abbastanza grande da mettere in ombra ogni aspetto positivo del gioco. Questo gioco non ti soddisferà mai a meno che lo sviluppatore non affronti gran parte dei problemi esistenti.

Note: È stata fornita una chiave ai fini della revisione.