Siamo nella compilation del 2019. Questa è la notizia più interessante della conferenza Microsoft.

Ci vuole il primo giorno della conferenza di Microsoft Build. Quest’anno lo segnaliamo direttamente da Seattle, Washington.

Keynote è programmato per 8: 30, che leggerò come segno che la compagnia ha molto da mostrare. Molto raramente, tali conferenze iniziano così presto.

Durante ogni conferenza Build, il momento più importante è esporre. Satya Nadella, CEO di Microsoft, li proclama. È in esso che l’azienda crea piani per il prossimo anno, relativi a strumenti e servizi per quei clienti che creano le proprie soluzioni.

Presentazioni dei partner Microsoft.

La parte successiva è una presentazione dei partner Microsoft, che mostra come utilizzare la tecnologia del gigante di Redmond. Quest’anno sono comparsi sulla scena rappresentanti di aziende come Starbucks (una società con radici e quartier generale a Seattle), JP Morgan, Spatial ed Epic Games.

Un rappresentante di Starbucks Coffee appare sul palco per raccontare come la sua azienda, grazie alla collaborazione con Microsoft, effettuerà una trasformazione digitale dei suoi servizi. Grazie all’uso del cloud di Azure, l’aggiornamento del software su migliaia di macchine Express non dipende dalla distribuzione di migliaia di dischi USB …

Siamo nella compilation del 2019. Questa è la notizia più interessante della conferenza Microsoft. 1

Come previsto, Microsoft deciderà di lasciare alcune sorprese lunedì. Uno di questi era la nuova versione di Azure Speech Service. È stato arricchito con la capacità di riconoscere argon specifici per una specifica azienda, settore o gruppo professionale. Sfortunatamente, per ora in inglese.

Le tecnologie informatiche iniziano a funzionare in tutti gli aspetti della nostra vita, afferma Satya Nadella dal palcoscenico. Ciò significa che le scelte fatte dai programmatori definiranno il mondo in cui viviamo. Microsoft si impegna a fornire strumenti e piattaforme affidabili su ogni livello di tecnologia in modo che possano creare soluzioni magiche e angauja per i propri clienti.

Microsoft ha integrato i suoi strumenti per anni. Fino ad ora le applicazioni che facevano parte di Microsoft Office erano integrate con programmi indipendenti. Allo stesso modo con ogni linguaggio di programmazione, che diventerà in seguito la prima versione di Visual Studio. Sì, sono così vecchio che ho ancora una scatola visiva in una scatola separata. Vediamo un’integrazione simile nelle soluzioni cloud di Azure.

Microsoft 365: un cloud di produttività

Tuttavia, il primo giorno della conferenza, Microsoft si concentrerà su Microsoft 365, un set di strumenti per la produttività nell’area in cui, tra gli altri, Office 365, i servizi Windows
10, Enterprise Mobility, Microsoft Teams o Microsoft Stream. Per utenti e sviluppatori avanzati, si tratta di blocchi pronti all’uso, dai quali possono creare soluzioni su misura per le loro attività. Microsoft Graph.

Il browser Edge fa parte dell’ecosistema Microsoft. Molti cambiamenti la attendono nel prossimo futuro. Il più importante è il fatto che il suo rendering sarà basato sul cromo. Durante la mostra, tuttavia, sono state divise diverse altre novità.

Modalità IE

Sì! Edge sarà in modalità di compatibilità inversa per IE. I singoli segnalibri possono funzionare. Secondo Microsoft, attualmente il 60 percento. Le aziende devono aprire più di un browser utilizzando vecchie applicazioni.

Strumenti per la privacy

I nuovi strumenti per la privacy di Edge includono, tra le altre cose, la possibilità di scegliere tre livelli di sicurezza: illimitati, equilibrati e rigorosi. Ciò, ad esempio, consentirà l’apertura sicura di siti Web sospetti e sconosciuti.

Edge avrà anche il controllo integrato su ciò che l’utente può sapere su determinate pagine, più su Maciek Gajewski che ne scrive.

collezioni

Le raccolte consentono una migliore gestione dei contenuti, creando ad esempio elenchi di pagine per leggere ed esportare facilmente negli strumenti di Office integrati. Note
o la parola.

Quadro fluido per il Web

La nuova piattaforma web consentirà una migliore cooperazione e creazione di documenti interattivi. Secondo la visione dell’azienda, è l’inizio dei soliti documenti condivisi. Insieme al framework, riceveremo un nuovo modello di documento completo e modulare.

Oltre ai partecipanti al lavoro sui contenuti condivisi, saremo in grado di collaborare con agenti intelligenti che ci aiuteranno a ottenere una buona immagine, a scaricare le definizioni da Wikipedia o le informazioni dell’account in base al loro numero. I programmatori saranno in grado di creare i propri agenti su misura per le esigenze dei clienti.

Accedi da Azure Active Directory a GitHub

Cosa, cosa si aspettano internamente tutte le aziende che utilizzano Active Directory, ma per l’uso di GitHub devono creare e gestire account separati. Microsoft sta annunciando la possibilità di unire gli account in Azure AD e GitHub, il che consentirà un’amministrazione coerente di utenti e privilegi e una migliore integrazione con altri strumenti.

Garantire le elezioni

Solo inaspettato, almeno per me, è il fatto che l’azienda esprima il proprio sostegno alla sicurezza delle libere elezioni (in senso politico e amministrativo). In relazione a ciò, ha creato due nuove iniziative:

    ElectionGuard SDK – Una suite di software gratuita e open source, creata in collaborazione con il Galois Institute. Disponibile in estate per scaricare da GitHub, ti permetterà di scrivere i sistemi disponibili e sicuri di tua scelta.
    Microsoft 365 per campagne: disponibile per giugno solo negli Stati Uniti. UU., Disponibile per partiti politici e commissioni elettorali.

Non è come le prime ore della conferenza Build a Seattle, Washington, non è nemmeno mezzogiorno. A nome dei nostri lettori, parteciperanno a molte sessioni e incontri interessanti, di cui leggerai nei prossimi giorni sulla Ragnatela.