Total Media Player Pro, un'ottima alternativa VLC per Android

Con l'ampio consumo di contenuti in streaming, il settore dei player sembra essere caduto nell'oblio degli utenti. Tuttavia, sarà sempre necessario avere un buon giocatore nel nostro smartphones per quando il momento lo merita. Se inizi a lavorare con materiale audiovisivo, sarà essenziale avere una buona applicazione di questo tipo e anche se ci sono nomi importanti su Android e altri che sono molto commentati, vogliamo presentartene uno che funziona davvero bene ed è molto potente.

Il suo nome è Total Media Player Pro, un giocatore a pagamento che puoi ottenere gratuitamente dal Playstore.

Un potente lettore mobile

Sebbene la maggior parte dei contenuti che consumiamo sia riprodotta dalle soluzioni native di ciascuna piattaforma, i giocatori per Android sembrano essersi ristagnati, poiché, in generale, offrono lo stesso. Proprio in questo gli sviluppatori di Total Media Player Pro si sono prefissati di offrire questa alternativa che si caratterizza per offrire varie funzioni e soprattutto un modo davvero semplice di utilizzo con supporto gestuale per rendere il movimento all'interno dell'applicazione molto più agile. Un altro fattore interessante da provare è che otterrai la versione a pagamento gratuitamente, quindi l'app non presenta annunci pubblicitari.

Tra le funzioni offerte da Total Media Player Pro possiamo iniziare citando il suo supporto per i video UHD senza la necessità di installare codec aggiuntivi. Inoltre, puoi ottenere la traccia audio di qualsiasi video, eccellente se vuoi mantenere solo la colonna sonora. È anche in grado di catturare immagini o fotogrammi che compongono qualsiasi video, in modo da poter estrarre scene in formato immagine in pochi secondi.

Un altro elemento molto sorprendente è la sua integrazione con servizi di cloud storage come Google Drive, Dropbox o OneDrive che consente di riprodurre musica e video archiviati in uno di questi account.

In generale Total Media Player Pro è un vero gioiello che vale la pena provare, tenendo conto che possiamo anche farlo gratuitamente.

Per scaricarlo, segui questo link.