Trasforma il tuo smartphone in un assistente vocale con Google Ambient Mode

Con il passare del tempo, gli assistenti vocali sono diventati i grandi alleati degli utenti su qualsiasi dispositivo che lo incorpora. È un meccanismo che consente di eseguire varie funzioni dettate tramite comandi vocali. In questo momento ci sono diverse opzioni: Alexa, Siri, Cortana, Google Assistant. Quest'ultimo è incorporato nei dispositivi Android e ha dato ottimi risultati, inoltre ha un'opzione molto interessante su cui ci concentreremo di seguito.

Questa è la modalità Ambient, un'opzione dell'assistente vocale di Google che ti permetterà di controllare l'intero dispositivo mentre è in carica, qualcosa che sembra semplice, ma ha un'enorme utilità.

Continua a utilizzare la tua attrezzatura durante la ricarica

Trasforma il tuo smartphone in un assistente vocale con Google Ambient Mode 1

Quando si tratta di caricare il nostro smartphones, il più consigliato è smettere di usarlo fino al termine del processo. Tuttavia, ci sono momenti in cui è necessario creare un allarme o attivare il bluetooth ed è qui che si trova la fantastica modalità ambientale Google Assistant. Questa opzione verrà attivata automaticamente quando si collega il caricabatterie al computer e farà sì che l'assistente Google prenda il pieno controllo dello smartphone per adempiere alle funzioni semplicemente indicandole.

Ciò apre anche la possibilità di utilizzare un vecchio smartphone per creare il proprio assistente vocale, riprodurre musica o fare tutto ciò di cui hai bisogno.

Trasforma il tuo smartphone in un assistente vocale con Google Ambient Mode 2

Per abilitare la modalità ambiente di Google Assistant Dovresti aprire l'applicazione Google, che di solito si trova nella cartella delle app di Google. Una volta lì, tocca l'opzione "Altro" che ti porterà a un menu in cui devi toccare "Impostazioni".

Trasforma il tuo smartphone in un assistente vocale con Google Ambient Mode 3

Trasforma il tuo smartphone in un assistente vocale con Google Ambient Mode 4

Verrà visualizzato un altro menu di opzioni, in cui è "Assistente Google".

Trasforma il tuo smartphone in un assistente vocale con Google Ambient Mode 5

Quindi, scorri verso il basso fino alla scheda "Assistente", quindi scorri verso il basso e nella sezione "Dispositivi", tocca "Telefono".

Trasforma il tuo smartphone in un assistente vocale con Google Ambient Mode 6

Questo aprirà tutte le opzioni dell'assistente vocale e scorrendo verso il basso troverai l'opzione "Modalità ambiente". Attivalo e collegando lo smartphone al caricabatterie, puoi iniziare a usarlo.