Xiaomi sta costruendo una fabbrica completamente autonoma senza umani

Pensando al futuro e alla normale evoluzione delle cose, Xiaomi ha annunciato che sta costruendo una fabbrica completamente autonoma.

Il progetto mira a quella che sarà la prossima generazione di fabbriche, dove non ci saranno umani che lavorano.

Xiaomi sta costruendo una fabbrica completamente autonoma senza umani 1

Ultimamente abbiamo dato enfasi al tema delle macchine e dei robot sul posto di lavoro.

Dopo aver riferito che, attraverso uno studio, è stato scoperto che le persone si fidavano di un robot più del loro manager, abbiamo condotto il nostro sondaggio, in cui la maggior parte pensa che i robot siano accettabili sul posto di lavoro.

Xiaomi prepara la sua prima fabbrica completamente autonoma

Il futuro saranno macchine? Xiaomi ritiene che sì, sarà molto là fuori.

Il marchio di smartphones sta costruendo un impianto sperimentale per una fabbrica in Cina completamente autonomo e ritiene che sarà la prossima generazione di fabbriche.

Alla conferenza stampa Intervista cloud, giovedì scorso, dove è stato presentato Xioami Mi 10, il CEO di Xiaomi Lei Jun ha dichiarato che la prima fase di questa fabbrica sperimentale, che a sua volta eliminerà completamente i lavoratori umani, è stata completata.

Xiaomi sta costruendo una fabbrica completamente autonoma senza umani 2

Lei Jun – CEO di Xiaomi

Lei Jun ha inoltre dichiarato che:

Il grado di automazione è molto elevato.

Tutti sanno che la nostra fabbrica sperimentale è pronta per essere aperta. La situazione epidemica sta rallentando, ma il nostro progetto sperimentale è altamente automatico.

La fabbrica Xiaomi avrà 5G e ne produrrà 60 smartphones al minuto

Come ci si aspetterebbe, il prime informazioni che sarà in grado di determinare quale sarà effettivamente questa fabbrica.

Pertanto, la fabbrica avrà linee di produzione automatizzate e farà affidamento sulla rete 5G per aumentare significativamente l'efficienza produttiva.

Inoltre, si stima che questa autonomia porterà la fabbrica a produrre circa 60 smartphones al minuto, che darebbe 3600 pezzi di attrezzatura all'ora. Questa capacità aumenterebbe la produzione del 60% rispetto alle fabbriche tradizionali.

Xiaomi sta costruendo una fabbrica completamente autonoma senza umani 3

Per ora, la fabbrica è solo un impianto di prova a Yizhuang, Pechino. Tuttavia, potrebbe essere il primo passo verso una rivoluzione nei produttori di apparecchiature tecnologiche.

L'idea può anche ridurre le conseguenze di problemi come il Coronavirus, per quanto riguarda la chiusura e la diminuzione della produzione di dispositivi.


Leggi anche: